Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Plastipol: doppio successo per rilanciarsi

I ragazzi di Capello battono 3-1 Piossasco. Ancora più netta l'affermazione delle ragazze: 3-0 con Cherasco
 Torna alla vittoria la Plastipol maschile che si sbarazza della Tecnosystem Piossasco per 3-1 e recupera finamente Mattia Bavastro, la cui stagione finora è stata davvero spezzettata. Successo netto anche per le ragazze di Suglia che superano Cherasco per 3-0.

I maschi. Un set in difficoltà che si conclude con la vittoria 25-22 degli ospiti. Poi la panchina vara la diagonale alternativa composta da Bernabè e Ceva: la qualità del gioco migliora. Ovada allunga il 18-14 e vince 25-17 il secondo set. Il terzo è molto liscio: 6-1, 15-17 e chiusura 25-14.

Ultima frazione con Piossasco avanti 3-0. Poi arriva lo scatto di reni decisivo che sospinge fino al 17-9. Ci vogliono quattro match ball ma la Plastipol chiude 25-17.

Tabellino: Nistri 2, Quaglieri 12, Macciò 1, Castellari 4, Bavastro 10, Morini 14. Libero Barisione. Ut.: Bernabè 12, Ceva 1, Vignali 5, Bisio, Canepa, Bruciaferri (2° libero). All.: Capello.

Le ragazze. Vale il terzo posto per Fabiani e compagne la vittoria sulla Brebanca. Risultato netto dovuto all’attenzione che porta a pochissimi errori. Primo set in equilibrio fino al 12-11. Poi Ovada trova il break e va 16-12. Le cuneesi reagiscono e pareggiano a 21. Ovada però è implacabile e chiude con quattro punti consecutivi. Seconda frazione più agevole: dal 4-0 al 17-12 fino alla vittoria 25-16. Terzo parziale le biancorosse salgono 16-12 e portano a casa i tre punti chiudendo 25-19.

Tabellino: Fabiani 2, Romero 6, Massone 4, Agosto 14, Fanelli 6, Moro 15. Libero: Scarsi. Ut.: Barisione, Ferrari 2, Bisio 1. All: Suglia.

 

30/01/2012
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus