Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Plastipol e Cantine Rasore: l'anno si chiude a Novara

Due trasferte nell'ultimo impegno del 2017. Ostico l'impegno della Plastipol sul campo della quarta forza del campionato. Spareggio per la Cantine Rasore opposta all'Issa che condivide l'ottavo posto in classifica
OVADA - E’ un doppio impegno in trasferta contro formazioni novaresi l’ultimo appuntamento agonistico delle ovadesi della pallavolo. In campo dalle 21.00 la Plastipol di Ravera che se la vede con il Volley Novara, formazione nobile del girone con un recente passato contraddistinto dall’ultima finale promozione con Acqui e un’attualità che parla di un quarto posto a 18 punti con quattro lunghezze da recuperare la Pavic capolista. Non se la passa così bene la formazione ovadese, reduce proprio dalla sconfitta del Geirino contro i primi della classe, che naviga al terz’ultimo posto della classifica a quota 9, fortunatamente con le ultime due, Montanaro e Chieri staccatissime. Poca gloria finora per Magini e compagni lontano da casa anche se le ultime uscite hanno messo in mostra progressi sul gioco, una maggiore solidità rispetto alle prime uscite del campionato. E’ uno spareggio la partita della Cantine Rasore sul campo dell’Issa con fischio di inizio alle 20.00. Le due avversarie sono appaiate a quota 13 punti all’ottavo posto del girone. Per Fossati e compagne l’occasione di confermare una prima parte di campionato in linea con le previsioni della vigilia e una maggiore solidità lontano dalle mura amiche rispetto alle stagioni precedenti. 

23/12/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus