Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Plastipol: avvicendamento per la panchina femminile

Paolo Repetto, esperienze in B1 a Genova, è il nuovo coach. Per il resto si punta alla continuità. Cambi in vista per l'organico maschile
 Sempre più vicina la definizione degli organici per la stagione 2012-2013 in casa Plastipol. Il colpo già sicuro però la società biancorossa l’ha piazzato per la panchina della squadra femminile. Al posto di Matteo Suglia che andrà a ricoprire il ruolo di giocatore allenatore nella formazione del Vado ai nastri di partenza dell B2, c’è Paolo Repetto, ex giocatore con esperienza anche in Serie A, fino a due anni fa protagonista da allenatore in B1 con l’Amatori Genova. “Un innesto importante  commenta il direttore sportivo Alberto Pastorino – che di sicuro rappresenterà un valore aggiunto per il prossimo campionato. Ora con il coach lavoreremo per completare l’organico. Si riparte dalla diagonale composta dalla palleggiatrice Sara Fabiani e dall’opposto Daria Agosto che anche nell’ultimo campionato si sono imposte fra le migliori giocatori della categoria.

Situazione per l’organico maschile. In panchina è stato confermato Alberto Capello, alla sua terza stagione ovadese. Ma proprio la diagonale palleggiatore – opposto sarà rinnovata per rendere più forte una squadra che l’anno scorso ha mancato i playoff all’ultima giornata. “Non possiamo ancora sbilanciarci sui nomi – prosegue Pastorino  ma nel corso della settimana avremo gli accordi definitivi. La situazione difficile delle squadre delle categorie superiori hanno rallentato il mercato con un impatto diretto anche sulle nostre categorie. Di sicuro posso dire che l’obiettivo è mantenere la squadra al vertice dela campionato. E faremo qualcosa anche per rinforzare la panchina”. 

31/07/2012
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus