Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Piscine Geirino: la sfida di Chiavari vale il secondo posto

I biancorossi incontrano una squadra tignosa capace di impegnare chiunque sul suo campo. La sfida vale per il secondo posto
 La Piscine Geirino Ovada affronta la trasferta insidiosa sul campo dell’Aurora Chiavari. Palla a due alle 18.00 di domenica 29 gennaio. Obiettivo ovadese puntellare il secondo posto dalla squadra ligure staccata di quattro punti e appaiata al terzo con Cus e Granarolo Genova. All’andata i biancorossi si imposero 94-75, offrendo forse la miglior prestazione della stagione, contro una squadra che anche a risultato acquisito continuò a giocare con grande intensità. L’Aurora è reduce dal successo in volata 50-49 sul campo di Pontremoli giunto dopo la sconfitta casalinga della settimana prima in casa contro la capolista Spezia. “Ci attende – introduce la sfida il presidente Mirco Bottero – l’appuntamento più duro di questo inizio 2012. Chiavari ha tanti giocatori giovani che tengono alto il ritmo e una buona esecuzione di squadra”.

 

Rispetto alla gara d’andata nelle file liguri mancherà però l’ala Podestà, mattatore offensivo a Ovada con 24 punti. Da tenere con attenzione è Garibotto, stabilmente fra i migliori marcatori del torneo. In casa Piscine Geirino la speranza è quella di completare le operazioni di tesseramento di Grazzi per vederlo al suo posto in campo con la nuova maglia.  

28/01/2012
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus