Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Giovanili: settebello di gol degli Allievi al Cassine

Doppio successo per la compagine di mister Cartasegna. Sconfitti invece i Boys 2001 con la Fortitudo Occimiano. Successi per i 2003 nel recupero con la Capriatese (4 a 0) e con il Castellazzo (5 a 0). Largo successo anche per i 2004 (6 a 0 a Felizzano), mentre pareggia la Juniores

OVADA - Si chiude con una sola sconfitta il 2017 delle formazioni giovanili dell’Ovadese e del Boys Calcio. Nell’ultimo turno dei rispettivi campionati va registrata la bella vittoria (7 a 0) dei Boys 2002 contro il Cassine. I ragazzi di mister Cartesegna si sono imposti sugli avversari già nella prima frazione di gioco, grazie alla doppietta realizzata da Perfumo e alla rete di Arecco. Nella ripresa Mazzotta imita il compagno di squadra e porta a cinque il numero delle marcature. Finale ancora di marca ovadese con Pellegrini e Trevisan, che fissano definitivamente il punteggio. Arecco (doppietta), Granatella, Pellegrini e Mazzotta sono invece i marcatori del recupero infrasettimanale (terminato 5 a 1 per la compagine ovadese) disputato contro il Dertona.

Nota negativa l’infortunio di Granatella portato via dal 118 per presunta frattura del malleolo. Sconfitti invece per 1 a 0 i Boys 2001 di Baratti con la Fortitudo Occimiano. Successi per i 2003 nel recupero con la Capriatese (4 a 0) e con il Castellazzo (5 a 0). Largo successo anche per i 2004 (6 a 0 a Felizzano) con tripletta di Cannonero, doppietta di Cadario e sesto gol di Piccardo. Mazzarello calcia fuori un rigore al 25’ oltre a colpire il palo al 34’. La Juniores impatta 3 a 3 con la Castelnovese e chiude al primo posto il girone di andata con 27 punti. La squadra di Librizzi in vantaggio per 2 a 0 con le reti di Massa al 5’ e Costantino al 12’, viene raggiunta sul 2 a 2. Ci pensa Giacobbe a portare il punteggio sul 3 a 2, ma la Castelnovese agguanta il pari.

20/12/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus