Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

A Mornese arriva il Casalnoceto, derby a Capriata

Domenica pomeriggio l'Ovadese Silvanese riprenderà il suo cammino dal campo di Castelnuovo Belbo, contro la formazione locale ormai prossima alla salvezza. In Seconda derby Capriatese-Pro Molare. Impegni casalinghi anche per il Mornese e l'ASD Calcio Ovada.
OVADA - La lunga volata per i play-off è lanciata e comprende un gruppone centrale di sette squadre. Tra queste c'è anche l'Ovadese Silvanese, nona forza del campionato (fino a questo momento) a "soli" tre punti dal quarto posto occupato in coabitazione da Felizzano e San Giuliano Nuovo. Certo, indipendentemente dal risultato finale nemmeno i ragazzi di mister Vennarucci potranno prendere parte ai play-off, ormai chiaramente limitati a due delle tre formazioni che hanno dominato il torneo. Chi non vincerà il campionato tra Gaviese, Bonbon Lu e HSL Derthona dovrà inseguire il sogno promozione agli spareggi, che inizieranno proprio con uno scontro diretto. Domenica pomeriggio l'Ovadese Silvanese riprenderà il suo cammino dal campo di Castelnuovo Belbo, contro la formazione locale ormai prossima alla salvezza, nonostante i quattro punti in meno rispetto a Chillé e soci. 

In Seconda occhi puntati sul derby tra Capriatese e Pro Molare. Un avversario temibile sulla strada di Bruno e soci, chiamati ad un finale di stagione in crescita per non perdere il treno play-off, magari guadagnando qualche posizione rispetto alla quarta piazza attuale. Perché se i sei punti sulla Molinese possono essere (o quantomeno sembrare) rassicuranti, le tre lunghezze di vantaggio sul Mornese rappresentano proprio lo scarto minimo, considerando anche che gli scontri diretti hanno prodotto un successo a testa. I gialloverdi, poi, hanno a tiro anche la Castelnovese e la Viguzzolese, quest'ultima attesa al Geirino per il confronto con l'ASD Calcio Ovada. Occasione ghiotta anche per il Mornese, che domenica pomeriggio ospiterà il Casalnoceto, penultimo della generale. I viola hanno la possibilità di superare quota 40 punti, traguardo importante che li proietterebbe verso gli spareggi. Mentre per Pro Molare e ASD Ovada, come anticipato, il prossimo turno non sarà propriamente favorevole, proprio mentre la lotta salvezza pare tutt'altro che risolta.  
6/04/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus