Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Suore ospedaliere: passaggio di consegne al Convento

Dopo aver prestato servizio presso l'Ospedale Civile di Ovada, la sua prossima meta è Roma, dove aiuterà il personale del’Istituto Fisioterapico Ospedaliero. Lunedì scorso Suor Jeanne d’Arc di origine del Madagascar è partita alla volta della Capitale. Al suo posto è arrivata Suor Stella Kalathil di origine Indiana
OVADA - "Cambio della guardia" al convento dei Padri Cappuccini. Suor Jeanne, presente in città da marzo 2014, è stata salutata dalla comunità con un caloroso applauso al termine della Santa Messa domenicale. Dopo aver prestato servizio presso l'Ospedale Civile di Ovada, la sua prossima meta è Roma, dove aiuterà il personale del’Istituto Fisioterapico Ospedaliero. Lunedì scorso Suor Jeanne d’Arc di origine del Madagascar è partita alla volta della Capitale. Al suo posto è arrivata Suor Stella Kalathil di origine Indiana proveniente dall’Abbadia di San Salvatore in provincia di Siena che ora si affianca a Suor Leonida e Anna Bel. Le Suore Ospedaliere svolgono servizio all’ Ospedale di Ovada e a domicilio con il progetto “Non più Soli” oltre ad avere cura del Santuario dei Padri Cappuccini e della Cappella dell’Ospedale con il servizio durante le celebrazioni. Suor Jeanne è stata anche festeggiata dai gruppi che si ritrovano presso i Padri Cappuccini durante un momento conviviale. Per Ovada la presenza delle Suore vicino a chi soffre ha sempre rappresentato un punto di riferimento particolare per cui questo avvicendamento rappresenta l’attenzione verso la città.

 

8/03/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Carrà, Carrà, ancora Carrà...
Carrà, Carrà, ancora Carrà...
Inaugurazione Ds Store di Alessandria
Inaugurazione Ds Store di Alessandria
“HAKUNA MATATA “ per un pomeriggio e una sera “senza pensieri” al TEATRO ALESSANDRINO SABATO 17 MARZO
“HAKUNA MATATA “ per un pomeriggio e una sera “senza pensieri” al TEATRO ALESSANDRINO SABATO 17 MARZO