Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Sicurezza dei ciclisti sul ponte Bormida

Sono gli Amicidellabici a dare notizia della risposta - "dopo anni di appelli a Comune e Provincia" - della Prefettura di Alessandria a distanza di un anno dall'ultima istanza presentata dall'associazione sul tema della "sicurezza" per le due ruote lungo il ponte sul Bormida
 ALESSANDRIA - "Finalmente, dopo anni di appelli, richieste ed esposti ai rappresentanti delle istituzioni (Provincia, Comune, Stato), a un anno dall'ultima istanza, arriva dalla Prefettura una risposta: la prima. Comune e Provincia non hanno mai risposto". Con queste poche, ma nette parole l'associazione Amicidellabici comunica la risposta ricevuta dalla Prefettura a un anno dall'ultima istanza presentata, che aveva per oggetto proprio la "situazione inaccettabile" del ponte sul Bormida, sulla ex Strada statale 10.

Qui la risposta arrivata dalla Prefettura:
Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo - Alessandria

2 luglio 2013

Al Presidente del'Associazione "gliamicidellebici"

Oggetto: Esposto. Transito ciclisti sul ponte Bormida ex S.S. 10.

In riferimento all'esposto concernente l'oggetto, la Direzione Viabilità della Provincia di Alessandria nel comunicare di essere a conoscenza delle criticità rappresentate, ha riferito che in occasione dell'allargamento a quattro corsie della S.P. n. 10 "Padana inferiore", tale problematica non era stata risolta, in considerazione della coesistenza di due progetti di attraversamento del fiume Bormida, uno del Comune di Alessandria e l'altro della Provincia.

La predetta Direzione ha peraltro comunicato che, a causa della mancanza di risorse economiche, detti progetti non sono stati eseguiti.

Tuttavia, in occasione della Conferenza dei Servizi per la Valutazione di Impatto Ambientale relativa alla futura realizzazione di una nuova struttura nell'area dell'ex Zuccherificio di Spinetta Marengo, la predetta Amministrazione ha inserito, quale prescrizione imprescindibile a carico del proponente, l'allargamento dell'attuale ponte lungo la S.P. n. 10.

In tale ipotesi la dimensione geometrica del ponte sarebbe finalmente idonea a consentire l'inserimento di una corsia destinata alla circolazione delle biciclette.
p. IL PREFETTO
IL VICE CAPO DI GABINETTO
URSO
27/07/2013
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile