Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Girls Calcio: quando la passione per il pallone rosa

Un progetto che ha preso forma compiutamente nei mesi scorsi: ragazze di tutte le et coltivano il loro entusiasmo per lo sport maschile per eccellenza
OVADA - Loro sono ventuno, sono nate fra il 2003 e il 2010 e l'iniziativa che le coinvolge è tutta “in rosa”. Sto parlando delle Girls Calcio, progetto in fase ancora embrionale nato dall'idea della Boys Calcio ovadese. “L'iniziativa- racconta il mister Marco Albertelli- nasce durante gli incontri di promozione all'interno delle scuole. Io e gli altri istruttori ci siamo resi conto dell'entusiasmo che raccoglievamo fra le ragazzine e della loro grandissima capacità di apprendere rapidamente quello che si voleva trasmettere, intuendo così il loro desiderio di avere uno spazio: non la femminuccia che prova a giocare a calcio in mezzo ai maschietti, ma la giocatrice che gioca a calcio insieme ad altre giocatrici”. A testimonianza delle parole di Marco ci sono le risposte delle ragazze intervistate: per Ambra, Alessia, Serena, Letizia, Paola e Marta  l'approccio con un gruppo femminile è decisamente diverso da quello vissuto con i maschi, con i quali alcune di loro, le 2005, si allenano una volta la settimana. “Siamo partiti con l'idea folle - continua Marco- di creare qualcosa a livello di calcio femminile ad Ovada. La scorsa estate alcune ragazzine che durante l'anno scolastico precedente avevano partecipato ai giochi studenteschi di calcetto, ottenendo ottimi risultati con il professor Enrico Lombardi, hanno insistito perché dedicassi loro uno spazio in cui poter confrontarsi, migliorare e condividere questa passione. Siamo partiti alla fine di settembre con dodici ragazzine al raduno arrivando oggi ad essere ventuno. Un gruppo carico di entusiasmo che sta crescendo e che sa di dover lavorare molto perché l'iniziativa possa diventare un'attività sportiva di tipo agonistico. A dicembre Enrico Calvi, amico e fautore della nascita della Sampdoria Calcio femminile, ci ha ospitati a Sori: le nostre ragazze hanno potuto confrontarsi con una squadra di giocatrici più abili, sostenute da una società di tipo professionistico e fare un ulteriore passo avanti in questo percorso che speriamo diventi un progetto a tutti gli effetti, all'interno di un gruppo che speriamo possa diventare una squadra”. Insieme ad Albertelli anche Mauro Gastaldo, vice mister e Giuliana Triglia, dirigente responsabile della Girl Calcio.

20/01/2019
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 



Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile