Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Enoteca: nel nuovo cda c'è anche Roberto Ghio

Il presidente del Consorzio del Gavi da poco eletto è una delle novità con la produttrice Romina Tacchino e il sommelier Edy Perissinotto. A breve la decisione sul successore di Massimiliano Olivieri
 
OVADA - E’ forse Rogerto Ghio, da poco nominato alla presidenza del Consorzio del Gavi docg, la novità più importante nel consiglio d’amministrazione dell’Enoteca Regionale di Ovada rinnovato due sere fa nell’ambito dell’assemblea di fine mandato per l’organo dirigente fin qui presieduto da Massimiliano Olivieri. Con Ghio entrano anche Edy Perissinotto sommelier AIS e Romina Tacchino dell’omonima azienda di Castelletto d’Orba. Le conferme sono Mario Arosio, Paolo Baretta dell’azienda Rocco di Carpeneto, Daniele Oddone Vice presidente del Consorzio dell’Ovada DOCG, Franco Paravidino dell’azienda La Piria di Rocca Grimalda, Federico Robbiano amministratore e produttore dell’azienda Cà Bensi e Tiziana Zago dell’Azienda Gaggino. “Lasciamo un ente in salute – ha spiegato il presidente uscente Massimiliano Olivieri illustrando la relazione di fine mandato - dal punto di vista economico, ma che necessita di una definitiva presa di coscienza delle proprie potenzialità e che deve ritagliarsi un ruolo chiaro nel capitale territoriale ovadese. È un compito sicuramente difficile ma è anche l’unica strada che potrà assicurare un futuro stabile alla nostra Enoteca che altrimenti avrebbe un respiro corto e un futuro in salita”. I primi passi della nuova squadra saranno l’insediamento e la scelta di un Presidente che possa continuare e rafforzare il buon lavoro fatto finora. (Nella foto, da sinistra: Roberto Ghio, Federico Robbiano, Tiziana Zago, Romina Tacchino, Daniele Oddone, Mario Arosio, Paolo Baretta, Franco Paravidino). 
8/06/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
 Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film