Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Provincia

AslAl e Cittadinanza Attiva: al via progetti di collaborazione

Avviato un dialogo ricco di proposte operative per una collaborazione importante tra l’istituzione che tutela la salute pubblica e l’associazione che rappresenta gli utenti del servizio sanitario
ALESSANDRIA – Si è tenuto nella sede alessandrina dell’Asl Al il primo incontro programmatico tra la Direzione Generale dell’azienda sanitaria e i vertici regionali di Cittadinanza Attiva. Alla presenza di Gilberto Gentili, direttore generale, ed Elide Azzan, direttore sanitario, per l’Asl, e di Alessio Terzi, referente regionale e Mara Scagni, coordinatore provinciale per Cittadinanza Attiva – Tribunale dei Diritti del Malato, oltre ai referenti locali di Ovada, Acqui, Tortona e Casale, si è avviato un dialogo ricco di proposte operative per una collaborazione importante tra l’istituzione che tutela la salute pubblica e l’associazione che rappresenta gli utenti di quel servizio sanitario che in Piemonte sta cambiando in maniera significativa.

Ed uno dei principali temi affrontati è stato proprio il bisogno di coordinare una serie di interventi di informazione rivolti alla popolazione per spiegare i cambiamenti in atto e i vantaggi che dalla riorganizzazione degli ospedali e dei distretti deriveranno.  Grazie al ruolo di collegamento con il mondo del volontariato che Cittadinanza Attiva svolge, questo progetto di incontro-informazione per la popolazione sarà più efficace e proficuo, nell’ottica del confronto e della partecipazione.

“È l’inizio di un percorso di fattiva collaborazione che ci vede tutti impegnati sul territorio in un compito, la tutela della salute dei cittadini, ogni giorno più arduo, tra aumentati fabbisogni e razionalizzazione delle risorse, vere sfide per continuare a garantire una sanità di qualità. Solo con la collaborazione propositiva dei fruitori dei servizi sanitari, i cittadini, appunto, sarà possibile migliorare i livelli qualitativi dell’offerta di salute, ottimizzando l’appropriatezza degli interventi” dicono dall'AslAl.
24/07/2015
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
 Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film