Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

“L’estate di Nemo” al Nido Arcobaleno

“L’estate di Nemo” è l’interessante servizio proposto dal nido d’infanzia Arcobaleno per agevolare le famiglie nel periodo estivo. Con ‘L’estate di Nemo’, infatti, si prolunga il servizio del Nido d’Infanzia Arcobaleno nel periodo estivo da lunedì 2 luglio a venerdì 27 luglio, dalle ore 8 alle 17.30. Per far fronte alle richieste operative il Comune di Alessandria assumerà a tempi pieno e determinato 3 educatrici per 35 ore settimanali complessive
 ALESSANDRIA - “L’estate di Nemo” è l’interessante servizio proposto dal nido d’infanzia Arcobaleno per agevolare le famiglie nel periodo estivo. Con ‘L’estate di Nemo’, infatti, si prolunga il servizio del Nido d’Infanzia Arcobaleno nel periodo estivo da lunedì 2 luglio a venerdì 27 luglio, dalle ore 8 alle 17.30.

Le famiglie potranno fruire di due turni:
1° turno da lunedì 2 luglio a venerdì 13 luglio
2°turno da lunedì 16 a venerdì 20 luglio

con l’opportunità di frequentarli oppure di scegliere quello più idoneo alle loro necessità. La frequenza sarà soggetta al pagamento della medesima retta mensile che le famiglie già sostengono e che verrà dimezzata nel caso di frequenza ad un unico turno.

“Abbiamo svolto un sondaggio preventivo fra le famiglie che frequentano la struttura per verificare se vi fosse un interesse in tal senso e la risposta è stata significativa – ha spiegato l’assessore ai Sevizi Educativi e Scolastici, Silvia Straneo - Per questa ragione ci siamo subito organizzati per l’attivazione del servizio estivo come fattiva risposta e sostegno alle famiglie in cui entrambi genitori lavorano e che spesso, nel mese di luglio, con la fine dell’anno scolastico, si trovano in notevole difficoltà".

“L’estate di Nemo” sarà un percorso speciale per i bimbi dai 2 ai 3 anni che avranno l’opportunità di vivere un clima di vacanza attraverso esperienze ludico ricreative, manipolative e psicomotorie organizzate per dare continuità al periodo scolastico appena concluso. Nei vari programmi sono previsti giochi all’aria aperta, giochi d’acqua e partecipazione a laboratori (musicale, pittorico, di manipolazione e di lettura).

“La giornata tipo non si discosterà di molto da quanto effettuato durante l’anno perché questo servizio vuole porsi non solo come servizio di assistenza, ma anche e sopratutto come un progetto educativo di qualità, nel solco della attività che quotidianamente vengono portate avanti dai nostri qualificati operatori- ha continuato l’assessore Straneo – Abbiamo dato questa opportunità al Nido Arcobaleno perché complessivamente è quello che raccoglie il maggior numero di iscritti. Non dimentichiamo però che gli iscritti alle altre strutture comunali possono avvalersi del servizio estivo offerto dalla Cooperativa Bios presso il Nido Campanellino di piazza Santa Maria di Castello”.

Per far fronte alle richieste operative il Comune di Alessandria assumerà a tempi pieno e determinato 3 educatrici per 35 ore settimanali complessive. Qualora il numero delle domande fosse superiore ai posti disponibili verrà stilata una graduatoria per l’iscrizione utilizzando gli stessi criteri previsti per l’iscrizione al servizio nido.

 
12/05/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile