Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cultura e Spettacolo

Ritorna la kermesse “Bistagno in festa”

Dal 3 al 15 agosto tra cucina piemontese, ballo liscio e latinoamericano, disco dance e Festa della Leva, il ricco programma degli intrattenimenti della rassegna ormai ultratrentennale
Avrà luogo dal 3 al 15 agosto Bistagno in Festa, la grande kermesse estiva che ritorna puntuale da oltre trent'anni a questa parte, un appuntamento di grande richiamo capace di calamitare un notevole afflusso di pubblico nella ridente cittadina della provincia di Alessandria, quasi a ridosso dell’appennino ligure, nota per aver dato i natali al celebre scultore e politico Giulio Monteverde (cui è dedicata nella piazza principale del paese l’omonima gipsoteca, tra le 5 del Piemonte e tra le più importanti in Italia e in Europa). La manifestazione, organizzata dalla Pro Loco (che ha recentemente rinnovato il proprio Consiglio Direttivo, tra le poche in Italia a essere composta da un parterre di giovani in età compresa tra i 18 e i 33 anni, presieduta dal consigliere comunale Alberto Marenco) in collaborazione con il Gruppo A.I.B. Bistagno Antincendio Boschivi, il Comune e l’assessorato alla Cultura nella persona dell’assessore Stefania Marangon, com’è tradizione, coniuga ottima cucina piemontese e intrattenimento di qualità basato su un ricco programma di artisti, scelti tra i migliori esponenti della musica da ballo di stampo piemontese-piacentino, quella che da sempre riscuote maggiori consensi e successo nelle piazze di tutta la Regione.

Non mancheranno inoltre momenti dedicati alle danze caraibiche e al latinoamericano, oltre a spazi dedicati ai giovani con la consueta Festa della Leva, con tanto di area discoteca e deejay, che quest’anno vedrà protagonisti i nati nel 1994. La manifestazione, si svolgerà presso la rinnovata struttura all’aperto dell’Area Feste di via Monteverde, nel cuore di Bistagno, ove verrà allestito il ristorante, il palco e la pista da ballo per lo svolgimento di tutte le serate. Durante i giorni della festa, la Gipsoteca Monteverde e i suoi preziosi tesori resteranno aperti al pubblico sino alle 23.30, per consentire ai visitatori la possibilità di accedervi tranquillamente sino a sera inoltrata. Si comincia venerdì 3 agosto alle 19 con la cena Tutto Funghi per proseguire alle 21 con la serata danzante con l’orchestra Pari e DispariSabato 4 agosto alle 19 cena con bollito, trippa, pasta e fagioli, e a seguire la musica e il ballo liscio con l’Orchestra Ballovivo. Particolarmente ricca e intensa la giornata di domenica 5 agosto, che comincia alle 9 con la rassegna intitolata San Donato 2012, ovvero il raduno di trattori d’epoca (simbolo per antonomasia dell’agricoltura locale). Alle 19 cena con pesce a volontà, alle 21 serata danzante con l’Orchestra-Spettacolo Daniele e La Band (Tributo Bagutti).

Venerdì 10 agosto, invece, giorno di San Lorenzo, la notte è tutta per i giovani del 1994 che festeggiano la leva con discoteca mobile VR audio e tanto di dee-jay a partire dalle 21.30. L’11 agosto sarà di scena il latinoamericano, per una serata densa di ritmo e contagiosa allegria a cura del Dj Gianni Sensitiva e animazione di Marco Merengue, con special guest uno dei numeri uno del panorama latino italiano ed europeo, Massimo Scalici. A partire dalle 18, per quanto riguarda il menù, sangria, paella e carne alla griglia. Il 12 agosto consueta apertura a partire dalle 19 con cena con menù del cacciatore, e alle 21 serata danzante con la storica Orchestra Harmony Show. Gran finale il 15 agosto dalle 21.30 con la mega tombola aperta a tutti.
31/07/2012
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi