Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Imu e Tasi: le aliquote saranno quelle del 2014

Il bilancio di previsione sarà approvato a fine giugno. La prima rata si paga il 16. Per la tassa sui rifiuti slittamento a metà di luglio
OVADA - Si va verso la riconferma delle aliquote già proposte l’anno scorso anche nel 2015. E’ quanto trapela a livello informale dagli uffici della ragioneria comunale. Nel dettaglio: la Tasi sarà applicata sulla prima casa allo 0.33% con un sistema di detrazioni leggermente diverso rispetto allo scorso anno. Per l’Imu l’ipotesi più concreta è quella dell’1.06% per gli immobili, dello 0.99% sui capannoni di proprietà, dello 0.76% per i terreni agricoli. Confermate le agevolazioni per la case cedute in comodato gratuito a parenti in linea diretta. La scadenza fissata per il primo pagamento delle due imposte rimane il 16 giugno anche se l’approvazione del bilancio vero e proprio arriverà per la fine del mese. Più nebuloso il panorama per quanto riguarda la Tari, la tassa sui rfiuti. Gli uffici hanno ricevuto la scorsa settimana il piano finanziario di supporto redatto da Econet e Srt. L’indirizzo è quello di non applicare maggiorazione. Il pagamento slitterà almeno al mese di luglio.

“Ancora in questi giorni – spiega l’assessore al Bilancio, Giacomo Pastorino (nella foto) – stiamo portando avanti un lavoro minuzioso di limatura dei capitoli di spesa che ci deve consentire di attuare quello che è l’indirizzo di non operare nuovi aumenti. C’è sempre l’incognita di ulteriori cambiamenti al ribasso da Roma. L’estrema incertezza delle variabili è il vero dato di fatto degli ultimi anni”. Previsto, a partire dalla prossima settimana, il giro di incontri istituzionali con sindacati e rappresentanti delle diverse categorie.

13/05/2015
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018