Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Giovanili: doppio successo per i Boys

Oltre al pareggio a reti bianche della Juniores, e all'uno a uno dei 2002, il bottino settimanale degli ovadesi comprende la vittoria di misura dei 2003 sulla capolista Settore Giovanile Novese e la goleada dei 2004.

OVADA - Ancora un turno positivo per le formazioni giovanili dei Boys e dell’Ovadese Silvanese. Oltre al pareggio a reti bianche della Juniores, il bottino settimanale degli ovadesi comprende la vittoria di misura dei 2003 sulla capolista Settore Giovanile Novese, mentre i 2004 sono riusciti ad imporsi facilmente con il Savoia. Al Moccagatta i 2003 di Pellegrini sono andati a segno con Vicario, autore della rete decisiva al termine di un incontro sentito, tirato e messo sul piano della battaglia dalla capolista Settore Giovanile Novese, che sembra non aver gradito particolarmente il comportamento dell’arbitro, rigettando di fatto il verdetto. I Boys hanno disputato 65’ senza Gualco espulso, mentre sul fronte opposto al triplice fischio erano presenti in campo solo nove giocatori. Il prossimo impegno per gli ovadesi è in programma domenica a Castellazzo.

I 2004 di Micale superano a Litta Parodi il Savoia per 10 a 0. Doppiette per Cadario e Piccardo oltre ad un gol ciascuno per Mazzarello, Cannonero, Sciutto, Barbato, Tagliotti e un autogol. In attesa del turno di riposo che la capolista Aurora deve ancora osservare, gli ovadesi – distanti solo un punto – attendono domenica a Castelletto il Felizzano. I 2002 di Cartesegna pareggiano con lo Stazzano per 1-1, grazie al rigore trasformato da Mazzotta e concesso per fallo su Termignoni. Sabato trasferta a Cassine. Successo dei 2001 di Baratti sul G3 con doppietta di Masoni e gol di Pappalardo, domenica mattina casalinga con la Fortitudo. Infine la Juniores di Librizzi pareggia per 0-0 contro l’Arquatese; conserva il secondo posto in quanto l’Arquatese veniva sconfitta nel posticipo del precedente turno dalla Don Bosco, ma il distacco dall’Ovadese Silvanese alla Bevingros si porta a quattro lunghezze. L’Arquatese finisce in nove per le espulsioni sul finire di Fahmi e Di Puglia, e si lamenta nel dopogara per un fallo da rigore non concesso, mentre l’ovadese Silvanese si è resa più incisiva nella prima frazioe. Sabato trasferta a Gavi.

25/04/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
La Barbera Incontra 2018 - Tre giorni di Musica, spettacolo, dibattiti e divertimento
La Barbera Incontra 2018 - Tre giorni di Musica, spettacolo, dibattiti e divertimento
Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
La Barbera Incontra 15-16-17 giugno 2018 San Damiano d'Asti
La Barbera Incontra 15-16-17 giugno 2018 San Damiano d'Asti
Carrà, Carrà, ancora Carrà...
Carrà, Carrà, ancora Carrà...
Inaugurazione Ds Store di Alessandria
Inaugurazione Ds Store di Alessandria