Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Trasferta a Calliano per la capolista Ovadese Silvanese

I ragazzi di mister Vennarucci sono attesi domenica pomeriggio nell'astigiano per allungare ulteriormente la striscia positiva che dura da più di un mese. Impegno esterno anche per Capriatese e Mornese, a Molare arriva la capolista Sexadium
OVADA - Riparte da Calliano il campionato della capolista Ovadese Silvanese, reduce dal sofferto successo interno contro il Savoia. Un risultato che ha permesso ai ragazzi di mister Vennarucci di allungare la striscia positiva, iniziata più di un mese fa e proseguita anche con il passaggio del turno in Coppa Piemonte, nonostante la sconfitta subita nella gara di andata. Ora, sulla strada dell'undici ovadese, ci sono gli astigiani, protagonisti di un inizio di stagione altalenante che li vede appena sopra la zona play-out. In questi primi due mesi di campionato è arrivato solo un successo per i biancoblù, che hanno il vizio di pareggiare (cinque ics su otto partite disputate). 

In Seconda doppia trasferta per la Capriatese, attesa sul campo del Garbagna dopo il successo ottenuto a domicilio contro il Cassano, e per il Mornese. Per i gialloverdi, risaliti in classifica dopo due battute d'arresto - nello specifico, una sconfitta con la Novese ed il pareggio rimediato a Cassine - potrebbe essere una buona occasione per ridurre il gap dalle prime, visto che i tortonesi non hanno impressionato nel pareggio - ottenuto in pieno recupero: 3 a 3 - sul campo della Pro Molare. I giallorossi di mister Mario Albertelli, ancora scottati dalle due reti subite domenica scorsa proprio nel finale e ancora a caccia della prima vittoria stagionale, ospiteranno al Comunale la capolista Sexadium, ben consapevoli che, a poco più di un mese dalla fine del girone d'andata, un eventuale risultato positivo potrebbe rappresentare l'attesa svolta. Risalendo la classifica di qualche posizione troviamo il Mornese, battuto proprio dalla prima della classe appena sette giorni fa, che sarà di scena a Vignole Borbera contro la formazione locale, relegata tutt'ora in zona play-out.  
2/11/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Sezzadio: la "Marcia per l'acqua" contro la discarica
Sezzadio: la "Marcia per l'acqua" contro la discarica
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria