Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Studentessa con la meningite: ricoverata al San Martino

Una prima diagnosi al pronto soccorso del Gaslini, poi il trasferimento nel reparto di malattie infettive dov'è stata scongiurata l'ipotesi di una forma contagiosa
OVADA - Secondo fonti ospedaliere avrebbe ancora la febbre e sarebbe tenuta in ospedale in osservazone in attesa della normale evoluzione positiva del quadro clinico prevista per le prossime ore. E’ ricoverata nel reparto di malattie infettive del San Martino di Genova ed è considerata fuori pericolo la ragazza ovadese di 15 anni, studentessa in un liceo del Basso Piemonte, cui è stata diagnosticata la meningite nel corso di un primo ricovero presso l’ospedale Gaslini; da li, a diagnosi effettuata, il trasferimento alla struttura specializzata del San Martino. Dove è stata scongiurata l’ipotesi di un’infiammazione batterica e confermata una forma virale non contagiosa. L’allarme è scattato nella giornata di ieri quando la ragazza ha iniziato a sta male con febbre altissima. All’ospedale pediatrico la prima diagnosi. Al San Martino gli ulteriori accercamenti che hanno scongiurato la necessità di segnalazione alla regione e la necessità di avviare la profilassi prevista per i casi peggiori.
3/06/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile