Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Premio Bovone: dagli studenti ovadesi progetti sul futuro del teatro comunale

Martedì scorso, durante la cerimonia organizzata presso Villa Bottaro a Silvano d'Orba, il direttivo del Rotary Club ha premiato i vincitori del bando
OVADA - C'è il futuro del territorio al centro dei progetti presentati dagli studenti ovadesi nell'ambito del premio promosso dal Rotary Club "Ovada del Centenario" e intitolato a Luigi Bovone, storico fondatore dell'omonima azienda leader tra i produttori mondiali di macchine per la lavorazione del vetro piano. Martedì scorso, durante la cerimonia organizzata presso Villa Bottaro a Silvano d'Orba, il direttivo dell'associazione ha premiato i vincitori del bando, che hanno ricevuto i riconoscimenti dalle mani della giuria, composta dalle docenti Sabrina Caneva e Cristina Ferrari e dal giornalista Gualberto Ranieri. Quest'anno gli alunni hanno puntato molto sul futuro del teatro comunale, scelto da quattro dei sette progetti ammessi alla finale, seguito fra i temi dal turismo enogastronomico (due finalisti). Ad assicurarsi il primo posto - ad ex aequo - sono state le giovani studentesse Margherita Succio (Istituto “S. Caterina” Madri Pie - Liceo Linguistico - classe IV) e Gilda Bodrato (Istituto di Istruzione Superiore Carlo Barletti - Liceo Scientifico, che hanno presentato due proposte sul futuro della struttura di corso Martiri della Libertà. Secondo posto per Adriana Barisone (IIS Barletti - Liceo Scientifico - Opzione Scienze Applicate – classe IV A), che ha presentato un elaborato sul turismo enogastronomico nella zona dell'Ovadese. Il cortometraggio "Facciamo una start up" di Tommaso Raffaghello (IIS Barletti - Liceo Scientifico Opzione Scienze Applicate - classe IV A) si è meritato la terza posizione. Completano la rosa dei vincitori dell'edizione 2019 del premio Bovone gli alunni Lorenzo Garello (IIS Barletti – Istituto Tecnico - Agraria, Agroalimentare, Agroindustria - classe IV A), Marianna Siri (Istituto “S. Caterina” Madri Pie – Liceo – classe IV), Massimiliano De Fecondo (IIS Barletti - Liceo Scientifico - Opzione Scienze Applicate – classe IV A). 
11/05/2019
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile