Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Piscine Geirino sull'orlo dell'eliminazione: deve vincere gara3

Il Cus si aggiudica anche gara2 per 80-75. Ovada insegue per tutta la ripresa, arriva anche a -3 ma non corona la rimonta
 Ancora una sconfitta per la Piscine Geirino Ovada. Gara2 finisce 80-75 a favore del Cus Genova. Ora per i biancorossi di coach Brignoli non c’è alternativa alla vittoria in gara3 che si disputerà sabato, alle ore 18.00, al Palacus di viale Gambaro a Genova. Non basta alla squadra di casa la rimonta della quarta frazione, iniziata sul -10 (64-54). In avvio di quarta frazione Ovada mette più pressione in difesa e si riavvicina con sei punti consecutivi, una tripla e tre liberi di Sillano. A 2’30” dal termine Ovada torna a -3, 72-75 con un canestro da sotto di Aime. Per tre azioni successive la squadra di casa ha la palla del pareggio ma arrivano due errori al tiro dall’arco e una palla persa in contropiede.

Sull’altro fronte è Dufour, canestro dalla media distanza, a regalare il nuovo + 5 che di fatto decide la sfida. Dopo un primo quarto di grande equilibrio chiuso con gli ospiti avanti per 24-22, Cus aveva fatto il break nella fase centrale del secondo quarto portandosi sul 38-26 con una tripla di Capecchi, quattro punti consecutivi di Dufour.

“Abbiamo subito i nostri avversari nel primo tempo – ha commentato il dirigente accompagnatore Stefano Frisone a fine gara – soprattutto faticando a trovare i giusti accoppiamenti difensivi. Nella ripresa la squadra ha reagito con grande volontà. Purtroppo nelle fasi finali abbiamo pagato lo sforzo in termini di lucidità, sbagliando anche qualche buon tiro. La situazione non è facile ma le due gare giocate finora sono arrivate alla fase finale in bilico. Ci giocheremo le nostre chance sabato”.

Piscine Geirino Ovada – Cus Genova: 75-80.
22-24; 36-50; 54-64; 75-80.Tabellino – Ovada: Aime 9, Gorini 12, Grazzi 11, Sillano 18, Rossi 13, Talpo 5, Prandi 7, Foglino ne,
Frisone ne, Schiavo ne. All.: Brignoli.
Cus Genova: Toselli 11, Dufour 17, Cainero 9, Nasciuti 10, Capecchi 13, Passariello 14, Bo 4, Pittaluga 2, Bestagno, Gonella. All.: Maestri.

26/04/2012
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
 Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film