Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Ovadese Silvanese: sfida tra ex a Pozzolo Formigaro

Fatigati a Pozzolo, Chillé a Ovada. Le due società - i pozzolesi hanno 23 punti, 3 in meno rispetto agli ovadesi - sono state protagoniste dell'ultimo calciomercato, che ha portato allo scambio tra i due giocatori. In Seconda sfide casalinghe per Capriatese e Ovada, Mornese a Cassano, debutto a Viguzzolo per mister Albertelli (Pro Molare).
OVADA - La zona play-off resta lì, a portata di mano, anche grazie a qualche colpo a vuoto delle dirette concorrenti. Di sicuro, nelle ultime uscite, l'Ovadese Silvanese è apparsa più quadrata, solida e capace di gestire anche le situazioni difficili. Un banco di prova attendibile, in tal senso, è previsto nei prossimi due impegni ufficiali, previsti contro la Pozzolese (domenica pomeriggio, in trasferta) e con la Gaviese, in programma tra dieci giorni al Geirino. La compagine novese rappresenta un'avversaria seria e credibile per misurare le ambizioni dei ragazzi di mister Vennarucci reduci, nella prima giornata del girone di ritorno, dal successo sul campo del Libarna. Poi, a domicilio, sono arrivati quattro punti, frutto di una vittoria - domenica scorsa con il Canottieri Quattordio - e di un pareggio (avversari gli alessandrini dello Junior Calcio Pontestura). Le due società - i pozzolesi hanno 23 punti, 3 in meno rispetto agli ovadesi - sono state protagoniste dell'ultimo calciomercato, con lo scambio tra Fatigati e Chillé. 

In Seconda la Capriatese cerca un pronto riscatto dopo la debacle inaspettata sul campo della Molinese. I ragazzi di mister Ajjor, domenica pomeriggio, ospiteranno la Vignolese, per un confronto che si annuncia decisamente insidioso per i padroni di casa. La compagine valborberina è stata sconfitta nell'ultimo turno di campionato dalla capolista Tassarolo, ma ha venduto cara la pelle e, seppur defilata, resta tra le pretendenti ai play-off di fine stagione. Un obiettivo in comune con il Mornese che, con la vittoria di domenica scorsa sulla Serravallese, ha rilanciato le ambizioni d'alta classifica. Magari le prime tre della classe risulteranno irraggiungibili per i viola, che incroceranno i guantoni con il Cassano (in trasferta), ma l'idea di tornare protagonisti degli spareggi stuzzica particolarmente la società di Simone Mazzarello. Al Geirino, dopo due sconfitte consecutive - contro Capriatese e Pro Molare -, l'ASD Calcio Ovada di mister Pier Mario Fiori sfiderà la Castelnovese, seconda forza del campionato. Un impegno tosto ma forse, proprio per questo, il migliore per una formazione apparsa in calo, soprattutto sabato scorso. Stavolta si giocherà di domenica - e già questa per gli ovadesi, visto il calendario, è una notizia -, al Geirino. Trasferta, infine, per la Pro Molare. Mister Mario Albertelli farà il suo (secondo) debutto sulla panchina dei giallorossi a Viguzzolo. 
9/02/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Primo cogresso provinciale Uil Tucs dopo 4 anni
Primo cogresso provinciale Uil Tucs dopo 4 anni
Intervista a Marco Lodola e Giovanna Fra all'inaugurazione della loro mostra "Se Stasera Siamo Qui"
Intervista a Marco Lodola e Giovanna Fra all'inaugurazione della loro mostra "Se Stasera Siamo Qui"
Red Ronnie alla presentazione della mostra di Marco Lodola e Giovanna Fra
Red Ronnie alla presentazione della mostra di Marco Lodola e Giovanna Fra
Maestre senza laurea in presidio sotto la Prefettura
Maestre senza laurea in presidio sotto la Prefettura
Tony Coleman & Henry Carpaneto 5tet al Cinema Teatro Macallè  "Movie Blues"
Tony Coleman & Henry Carpaneto 5tet al Cinema Teatro Macallè "Movie Blues"
Incendio a Mandrogne
Incendio a Mandrogne