Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Ovadese in maschera passa il turno in Coppa

Formazione in maschera e senza allenatore (per motivi di lavoro) nella notturna contro il Castelnuovo Belbo. Decide la rete di Chillè. Domenica al via la Seconda Categoria: derby tra Pro Molare e Mornese
 OVADA - Una rete di Chillè nel finale assicura il passaggio del turno in Coppa a un’Ovadese Silvanese scesa in campo con una formazione ben lontana da quella tipo. Contro il Castelnuovo Belbo finisce 1-0 dopo la sconfitta per 2-1 patita in terra astigiana dieci giorni fa. Ancora assenti, seppur in panchina, Dentici e Di Pietro. In panchina Gandini, mister della Juniores, sostituisce Vennarucci e deve fare i conti con le defezioni di Mossetti, Oddone, Briata, Gaggero e Donghi. La gara è piacevole con la formazione di casa più pericolosa. Al 17’ deve uscire il portiere Gorani su Chillè, al 34’ da una punizione di Oliveri, Salvi è pericoloso davanti al portiere astigiano e al 35’ è Chillè a farsi pericoloso davanti alla porta. Nella ripresa al 6’ e al 10’ conclusioni fuori di poco di Mezzanotte e Rolleri. Al 29’ su angolo di Montobbio sfiora sotto porta il gol Rolleri. Al 38’ Costantino  vince un contrasto con Vitari, va via sulla fascia, converge verso il centro e passa a Rolleri la cui conclusione è deviata in angolo. Dal calcio dalla bandierina di Rolleri, Chillè di testa devia nel sacco. Nel finale espulsione di Chillè. Domani si torna al campionato con la sfida allo Spartak San Damiano.

Parte anche la Seconda Categoria, spicca nella prima giornata il derby tra la Pro Molare e il Mornese. Due squadre da scoprire dopo un precampionato in maschera. La Pro di Albertelli punta a un campionato più tranquillo dell’ultimo con l’innesto di peso di Giannichedda al centro del campo. Per i viola l’obiettivo è d ripetere le ultime due stagioni vissute sempre nella parte alta della classifica con il picco degli spareggi promozione due anni fa. Parte sul campo di casa la Capriatese che attende lo Spinetta Marengo. Per la formazione di Ajjor, subito molto brillante in attacco nella sfida di Coppa sul campo del Novi G3, il ruolo di prima avversaria dell’ambiziosa novese. 

15/09/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Sezzadio: la "Marcia per l'acqua" contro la discarica
Sezzadio: la "Marcia per l'acqua" contro la discarica
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé