Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Molare

Olbicella: al via la festa patronale

Giovedì alle 17.00 la Messa e a seguire la processione. Gastronomia e musica fino a domenica. In più la video mostra del di GB Semino, pittore legato a doppio filo alla frazione
MOLARE - Gastronomia, musica e arte per ravvivare Olbicella, la frazione di Molare anello di congiunzione tra Piemonte e Liguria. Parte da giovedì il programma della festa patrona di San Lorenzo. E tra le iniziative ce n’è una molto particolare. Per i quattro giorni sarà visitabile la video mostra delle opere di Giovanni Battista Semino, pittore e scultore genovese legato alla frazione per una storia molto particolare. Dopo l’armistizio del 1943 infatti, l’artista sfolla verso il basso Piemonte e proprio a Olbicella ritrova la moglie Adriana Reverberi, sposata un anno prima mentre stava affrescando il transetto di sinistra del Santuario della Guardia a Genova.

Il programma della festa, con l’organizzazione della Pro Loco della frazione, prevede anche. Giovedì 10 agosto la Santa Messa e la Processione dalle 17.00. Dalle 19.30 apertura degli stand gastronomici e intrattenimento musicale con Enzo dei Mocambo. Il giorno successivo apertura delle cucine dalle 19.30 e serata musicale con  dj Sir Williams. Il programma si ripropone anche nelle sere di sabato e domenica. 

8/08/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Arti tra le mani
Arti tra le mani
Arti tra le mani
Arti tra le mani
Chaves legge Dante
Chaves legge Dante
Incendio a Mandrogne
Incendio a Mandrogne
Sentiero 748: il percorso ad anello sulle cime di Mombello
Sentiero 748: il percorso ad anello sulle cime di Mombello
Sentiero 735: il giro dei colli di Conzano
Sentiero 735: il giro dei colli di Conzano