Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Spettacolo

Musica, arte e teatro: il festival diffuso che attraversa le terre di mezzo

L'area archeologica di Libarna, il monastero di San Remigio a Parodi Ligure, l'ecomuseo di cascina Moglioni, Ovada e Carrega Ligure saranno fra i luoghi che ospiteranno "Attraverso Festival-Uomini e storie delle terre di mezzo", la rassegna diffusa che si sviluppa come un vero e proprio percorso turistico-spettacolare nei territori regionali inseriti nella World Heritage List dell'Unesco nel 2014 e quelli limitrofi del basso Piemonte
SPETTACOLO - L'area archeologica di Libarna, il monastero di San Remigio a Parodi Ligure, l'ecomuseo di cascina Moglioni e Carrega Ligure saranno fra i luoghi che ospiteranno “Attraverso Festival-Uomini e storie delle terre di mezzo”, la rassegna diffusa che si sviluppa come un vero e proprio percorso turistico-spettacolare nei territori regionali inseriti nella World Heritage List dell'Unesco nel 2014 e quelli limitrofi del basso Piemonte.

"La rassegna si svilupperà in due tempi - spiegano Paola Farinetti e Simona Ressico, direttrici artistiche - Il primo, dal 27 luglio al 9 agosto, come assaggio culturale dei territori al centro del festival, mentre, dal 24 agosto al 9 settembre, si avvieranno i percorsi legati alla storia e alle caratteristiche del Piemonte meridionale»"

Primo degli appuntamenti confermati, il 27 luglio nella piazza della chiesa di Carrega, sarà la conferenza-spettacolo con Steve Della Casa ed Efisio Mulas, i conduttori della trasmissione radio Hollywood Party, che racconteranno aneddoti e curiosità del genere cinematografico che più ha influenzato l'immaginario del cinema popolare mondiale negli ultimi decenni, lo spaghetti western.

Si chiama “Tecno-Filò. Technology and me” il nuovo spettacolo che l'attore e regista Marco Paolini metterà in scena domenica 5 agosto al Parco Capanne di Marcarolo a Bosio nella splendida cornice del teatro all’aperto dell'ecomuseo di Cascina Moglioni. "Provo a riflettere a voce alta mettendo insieme piccole storie unite da un filo di ragionamenti. Una volta, nelle veglie invernali si chiamavano filò le narrazioni degli anziani che raccontavano qualcosa di unico e prezioso. Senza presunzione di riuscirci ritengo necessario provare a narrare il nostro tempo crisalide", commenta Paolini parlando dello spettacolo nato dalla collaborazione tra Attraverso Festival e l'ente di gestione delle Aree Protette dell'Appennino Piemontese.

Un viaggio tra parole e note, con il racconto e l'interpretazione delle più belle canzoni di due maestri della musica cantautorale italiana: Fabrizio De André e Giorgio Gaber. Sarà l'attore Neri Marcoré a salire sul palco per omaggiare questi due mostri sacri della canzone. Lo farà sabato 1° settembre, al tramonto, nell'incantevole scenario di Libarna.

Tra luglio e agosto sarà invece l'ex abbazia di San Remigio a ospitare la mostra d’arte “Solido colore” di Caterina Mancuso e Gianluca Patti, a cura di Matteo Galbiati. Stessa cornice anche per lo spettacolo “Da questa parte del mare”, tratto dal libro omonimo e pubblicato postumo di Gianmaria Testa. Lo spettacolo, mescolando le parole di Testa a quelle di Marco Revelli e di Alessandra Ballerini, affronta il tema delle migrazioni moderne senza retorica e col solo sguardo sensato: raccontando storie di uomini e donne. A portarlo in scena sarà Giuseppe Cederna che più volte ha condiviso il palcoscenico con Gianmaria e che con lui condivide ancora, soprattutto, una commossa visione del mondo. Giorgio Gallione, altro amico di Gianmaria, ne curerà la regia.

Farà parte del programma di Attraverso Festival anche la Gavilonga di domenica 26 agosto, la passeggiata enogastronomica nella zona del Gavi Docg e che si svolgerà nell'ambito di Di Gavi in Gavi.

Anche Ovada sarà presente con due manifestazioni, la prima in omaggio a Rino Gaetano e ai quarant'anni della celebre canzone “Nuntereggae più” e la seconda con il festival delle bande che animerà sabato 25 agosto tutto il centro storico della cittadina.
11/06/2018
Lucia Camussi - l.camussi@ilnovese.info
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



La Barbera Incontra 2018 - Tre giorni di Musica, spettacolo, dibattiti e divertimento
La Barbera Incontra 2018 - Tre giorni di Musica, spettacolo, dibattiti e divertimento
Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
La Barbera Incontra 15-16-17 giugno 2018 San Damiano d'Asti
La Barbera Incontra 15-16-17 giugno 2018 San Damiano d'Asti
Carrà, Carrà, ancora Carrà...
Carrà, Carrà, ancora Carrà...
Inaugurazione Ds Store di Alessandria
Inaugurazione Ds Store di Alessandria