Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Investimento in piazzale Stazione: denunciato l'autista

Il grave incidente ha coinvolto nel tardo pomeriggio di lunedì una donna, 67 anni, trasportata d'urgenza all'ospedale di Alessandria dove rimane ricoverata in Rianimazione
 OVADA - E’ ancora ricoverata in gravi condizioni nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Alessandria la donna vittima dell’incidente verificatosi lunedì, nel tardo pomeriggio, davanti alla stazione centrale di Ovada. E.M.T.R, 67 anni residente a Ovada ma di origine ecuadoriane è stata travolta dalla macchina di F. P., 39 anni, denunciato dai Carabinieri per lesioni personali stradali. La donna nella caduta ha riportato un grave trauma cranico. E’ stata soccorsa rapidamente dall’equipaggio del 118 che ha provveduto al trasferimento in urgenza. Nel frattempo i militari di Ovada portano avanti il lavoro per individuare la dinamica. Secondo la prima ricostruzione, il conducente stava facendo retromarcia per uscire da un parcheggio di fronte alla stazione. Il colpo ha fatto cadere la sessantenne apparsa subito in condizioni molto gravi. Nella notte scorsa sarebbe stata sottoposta a intervento chirurgico per la rimozione di un ematoma al capo. 

21/02/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Carrà, Carrà, ancora Carrà...
Carrà, Carrà, ancora Carrà...
Inaugurazione Ds Store di Alessandria
Inaugurazione Ds Store di Alessandria
“HAKUNA MATATA “ per un pomeriggio e una sera “senza pensieri” al TEATRO ALESSANDRINO SABATO 17 MARZO
“HAKUNA MATATA “ per un pomeriggio e una sera “senza pensieri” al TEATRO ALESSANDRINO SABATO 17 MARZO