Ovada

Il violino di Adele Viglietti approda a Nizza Monferrato

La giovane artista ovadese sarà protagonista nella giornata di sabato di un'esibizione con i ragazzi del corso di violino all’Istituto Nostra Signora delle Grazie di Nizza Monferrato. Si tratta del primo step di un mese di gennaio che, dopo il concerto di capodanno, promette tante altre sorprese positive.

OVADA - Inizio dell'anno particolarmente ricco di attività per Adele Viglietti. L'artista ovadese, che attualmente collabora come violino di Spalla con l'Orchestra dell'Accademia Perosi di Biella e con l'Orchestra del Teatro Alfonso Rendano di Cosenza - con il quale si è esibita nel concerto di Capodanno -, sarà protagonista nella giornata di sabato di un'esibizione con i ragazzi del corso di violino all’Istituto Nostra Signora delle Grazie di Nizza Monferrato. Oltre quaranta giovani che attendono da tempo questa opportunità. “Loro saranno emozionati, ma io lo sono più di loro” afferma il giovane talento classe 1995 che sabato 13 gennaio, dalle ore 16,30, sarà l’ospite d’onore dell’Open Day della scuola salesiana“Avere con noi  l’unico Violino di Spalla dell'Orchestra Giovanile Luigi Cherubini' diretta dal Maestro Riccardo Muti è un onore grandissimo - afferma suor Agnese Borra, in rappresentanza dell'Istituto -: la nostra scuola punta sul potenziamento della lingua inglese e sulla musica e Adele Viglietti saprà dispensare quei consigli che ai nostri ragazzi saranno utili per comprendere se la musica può essere il loro futuro”.

11/01/2018
Redazione - redazione@ovadaonline.net