Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Croce Verde: al via il corso 2019

Domani sera prima lezione presso l'aula didattica della sede della pubblica assistenza. Ancora qualche giorno per chiedere informazioni e presentare domanda di iscrizione
 OVADA - Parte ufficialmente domani sera l’edizione 2019 del corso di formazione per nuovi militi della Croce Verde ovadese onlus. La lezione preliminare in programma presso la sede della pubblica assistenza dalle 20.15 è l’avvio di un percorso fatto di 50 ore teoriche sulle tematiche del primo soccorso, l’esame di verifica e successive 100 ore di tirocinio protetto su mezzi del 118 con affiancamento del personale medico e dei militi esperti. Ad esso si affiancherà il contributo nelle quotidiane attività di volontariato dell’associazione. “Il corso – ribadiscono dalla Croce Verde – rimane una risorsa irrinunciabile per la necessità di dare ricambio ai volontari che si sono impegnati negli ultimi anni”. Per qualche giorno è ancora possibile chiedere informazioni allo 0143.80.520 oppure direttamente negli uffici di largo 11 gennaio.

 

12/03/2019
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
 Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film