Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cremolino

Cremolino sconfitto dal Cavaion capolista

Nell'anticipo della terza giornata di ritorno, infatti, gli ovadesi sono stati battuti a domicilio dal Cavaion, che ha sbrigato la pratica - sul campo di Callianetto - in due set (0-6 4-6)
CREMOLINO - L'iniezione di fiducia per il passaggio del turno in Coppa Italia (contro il Guidizzolo) non ha portato al Cremolino l'atteso riscatto anche nel campionato di serie A. Nell'anticipo della terza giornata di ritorno, disputato sul campo di Callianetto, infatti, gli ovadesi sono stati battuti dal Cavaion, che ha sbrigato la pratica in due set, mantenendo la testa della classifica con un punto di vantaggio sul Castellaro, unica possibile contendente per la vittoria finale. La capolista non ha fatto sconti ai piemontesi, battuti (0-6 4-6) sonoramente nel primo atto di un incontro diretto degli arbitri Gazzetta, Ghia e Bosia. Poi, dopo “l’immobilismo” iniziale del tabellone ovadese, i locali sono riusciti a mettere in difficoltà la corazzata veronese, che ha dovuto sudare le proverbiali sette camicie per chiudere il discorso.

Il Cremolino, sempre ottavo in classifica ma raggiunto dal Medole – vittorioso contro il Guidizzolo – resta a quota 13 punti. Non sono bastati i quattro game decisi sul 40 pari e spartiti equamente dalle due squadre per rimettere in discussione il risultato. Valle e soci hanno conquistato i due punti successivi, per poi fallire il primo match point. Non il secondo, che ha portato il bottino pieno ai veneti, mentre i ragazzi di coach Surian possono consolarsi “solo” con la bella prova in Coppa Italia. Ma prima del prossimo appuntamento di questo torneo - in programma mercoledì 11 luglio -, il Cremolino dovrà iniziare a fare punti in campionato anche fuori casa, come vanno ripetendo da diverso tempo sia gli addetti ai lavori sia lo staff dirigenziale della società.
 
19/06/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
 Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film