Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Corso Italia: primo giorno di lavori sotto la pioggia

L'intervento costerà 25 mila euro in più rispetto ai 65 programmati. Subrero: "L'importante era far partire i lavori"
 Sono iniziati ieri i lavori di interramento dei cavi Enel di corso Italia. Sotto la pioggia è partito infatti l’intervento preliminare all’installazione del semaforo che dovrà regolare il traffico, soprattutto tutelare gli attraversamenti in un tratto di strada particolarmente trafficato. Attualmente la viabilità è regolata da un senso unico alternato. Il progetto prevede la messa in sicurezza dei 7 attraversamenti che tagliano l’ampio corso: strisce bene in evidenza, una coppia di lampioni a led su ogni attraversamento.

dimostrano i molti e spesso gravi incidenti che hanno macchiato di sangue la strada. Per allacciare i nuovi lampioni a led – 14 in totale – sarà necessario tagliare l’asfalto, con l’istituzione del divieto di sosta sui marciapiedi e di un senso unico alternato, regolato da  un semaforo, in vigore dalle 7 alle 18 nei giorni feriali fino al 12 ottobre. Il semaforo (di fronte alla chiesa di San Paolo) arriverà per ultimo: prima si penserà ai lampioni, il cui scavo per l’allacciamento costerà “caro” al Comune. La Provincia ha infatti chiesto che venga rifatto per intero l’asfalto della corsia interessata, con un esborso di 25 mila euro in più rispetto ai 65 mila programmati (la metà, comunque, elargita dalla Regione). “Il risparmio derivato da alcune modifiche al progetto sarà vanificato – spiega l’assessore ai Lavori pubblici, Simone Subrero – ma quel che importa è che l’intervento possa partire”. 

25/09/2012
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Sezzadio: la "Marcia per l'acqua" contro la discarica
Sezzadio: la "Marcia per l'acqua" contro la discarica
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé