Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Chiusura della Ovada - Alessandria: si muove la Provincia

Riunione con i sindaci e le associazioni dei pendolari per scongiurare la sostituzione dei treni con i bus
 Trovare una soluzione che salvi capra e cavoli. Argomento: la Ovada – Alessandria. E’ questo l’intento con il quale si incontreranno, il prossimo 2 maggio, la Provincia di Alessandria e le associazioni dei pendolari e i sindaci dei comuni toccata dalla traccia ferroviaria che rischia di andare in pensione. Secondo il progetto annunciato dalla Regione Piemonte anche i treni a maggiore affluenza saranno sostituiti dagli autobus. “Mi pare un controsenso – ha commentato in più uscite pubbliche il sindaco di Ovada, Andrea Oddone – in un momento in cui si parla di inquinare di meno e disimpegnare le strade”.

“Quello che è stato annunciato dalla Regione – puntualizza dal canto suo Fabio Barisione, responsabile provinciale del Pd per il settore trasporti e sindaco di Rocca Grimalda – è un taglio vero e proprio. I treni principali sono molto utilizzati da studenti e pendolari. Passare ai bus allungherà i tempi di percorrenza e intaserà le strade provinciali”.

28/04/2012
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Carrà, Carrà, ancora Carrà...
Carrà, Carrà, ancora Carrà...
Inaugurazione Ds Store di Alessandria
Inaugurazione Ds Store di Alessandria
“HAKUNA MATATA “ per un pomeriggio e una sera “senza pensieri” al TEATRO ALESSANDRINO SABATO 17 MARZO
“HAKUNA MATATA “ per un pomeriggio e una sera “senza pensieri” al TEATRO ALESSANDRINO SABATO 17 MARZO