Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Un calendario fotografico per il centro anziani

Il calendario 2019, dal sapore spiritoso, ha come protagoniste in ogni mese del nuovo anno, le frequentanti del Centro e la raccolta dei fondi permetterà di realizzare un sogno

OVADA - Tutto è pronto presso il Centro Amicizia Anziani “Don Rino Ottonello” per il ritorno sulla scena de “I diversamente giovani” che presentano il loro calendario. L’appuntamento è in programma per questa sera, giovedì 8 Novembre, alle ore 21.00 presso il Teatro Splendor con il coordinamento di Marina Ratto. Il calendario 2019, dal sapore spiritoso, ha come protagoniste in ogni mese del nuovo anno,  le frequentanti del Centro e la raccolta dei fondi permetterà di realizzare un sogno. “Dietro la nostra sede di via Buffa si apre il grande giardino ex Oberti, un’area verde nascosta nel cuore del centro storico molto bella ed accogliente  – spiega la coordinatrice Marina  Ratto -. vorremmo aprire un varco nel muro per poter accedere al cortile e usarlo nella bella stagione. Per fare tutto servono soldi e così si è pensato di realizzare per il 2019 un calendario”. 

Lo spettacolo in tre atti racconta l’impegno del gruppo nell’operazione calendario: dalla nascita dell’idea alla realizzazione degli scatti. Gli interpreti sono Luciana Massa, Dino Pirni, Carla Bersi, Lucia Bellandi, Rosita Scalzo oltre a Vilma Barillari, Vilma Cadei, Caterina Campora, Francesca Cavanna, Marì Chiarini, Luigi De Francesco, Maria Dolcino, Donata Girolamo, Domenica Grillo, Annamaria Lavagnino, Liliana Minetto, Francesca Moiso, Michelina Ottria, Teresa Papaleo, Santina Pesce, Rita Repetto, Nives Rubin, Salvatore Rubino, Antonia Scalera, Rosetta Sciutto, Giovanni Travaglia, Oclide Zorzi. Maestra del coro: Pietrina Massa, alla chitarra: Lorenzo Carlini, regia di Marina Ratto. Per prenotazioni rivolgersi a Essepi vi Buffa Ovada

8/11/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Sezzadio: la "Marcia per l'acqua" contro la discarica
Sezzadio: la "Marcia per l'acqua" contro la discarica
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria