Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Capriatese: derby al Geirino con l'ASD Calcio Ovada

Impegno casalingo per gli ovadesi, che attendono la formazione dell'ex Ajjor per provare a risalire in classifica. A Mornese arriva il Garbagna, Pro Molare attesa dall'importante sfida salvezza sul campo del Casalnoceto. Più morbido l'impegno dell'Ovadese Silvanese, prossima sfidante del Cassine.
OVADA - Una deve racimolare importanti punti salvezza, unico obiettivo possibile visto l'andamento altalenante mantenuto in tutto il girone di andata. L'altra non può permettersi di perderne, visto che là davanti nessuna delle dirette concorrenti per la promozione in Prima categoria sembra intenzionata a rallentare. Al Geirino, in una domenica pomeriggio che si preannuncia particolarmente fredda, saranno l'ASD Calcio Ovada e la Capriatese a contendersi la preziosa posta in palio. La scorsa stagione i gialloverdi terminarono la loro corsa play-off proprio sul campo di strada Grillano, contro l'ormai ex Ovadese. Gli ovadesi, invece, si salvarono comodamente. Ora le ambizioni sono cresciute per entrambe, anche se i ragazzi di mister Fiori hanno faticato maggiormente. Le posizioni agli antipodi non lasciano grandi possibilità alle due squadre che, con un risultato positivo, avrebbero la possibilità di proseguire il cammino verso i rispettivi obiettivi.

Sempre in Seconda c'è il Garbagna per un Mornese che, nelle ultime settimane, ha perso terreno proprio nelle sfide casalinghe. I viola di mister D'Este si sono riappropriati del punto perso con il Cassano grazie ad una prestazione caparbia sul campo dell'ex capolista Viguzzolese. L'ultimo match casalingo, disputato due settimane fa contro il G3 Real Novi, ha lasciato più problemi (sotto forma di squalifiche) che altro. In precedenza anche la Vignolese e la Pro Molare avevano festeggiato un prezioso successo a Mornese. I giallorossi, attualmente in crisi di risultati, se la dovranno vedere con il Casalnoceto, per quello che sarà a tutti gli effetti uno scontro salvezza.

Impegno decisamente più abbordabile, sulla carta, per l'Ovadese Silvanese, che a Cassine potrà allungare la striscia positiva di risultati. Gli uomini di Mauro Sciutto, ex di turno, sono ancora fermi al palo, mentre la formazione allenata da mister Vennarucci hanno appena inanellato una striscia positiva che gli ha restituito punti e morale. Certo, anche il confronto con il Sexadium si è risolto solo nel finale, a dimostrazione del grande equilibrio che regna nel campionato di Prima categoria. Sull'aspetto mentale ci ha pensato l'allenatore ovadese, che tutt'ora sta lavorando - con più serenità, vista la classifica - per colmare qualche lacuna evidenziata anche nelle ultime uscite. 
1/12/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Intervista a Marco Lodola e Giovanna Fra all'inaugurazione della loro mostra "Se Stasera Siamo Qui"
Intervista a Marco Lodola e Giovanna Fra all'inaugurazione della loro mostra "Se Stasera Siamo Qui"
Red Ronnie alla presentazione della mostra di Marco Lodola e Giovanna Fra
Red Ronnie alla presentazione della mostra di Marco Lodola e Giovanna Fra
Red Ronnie alla presentazione della mostra di Marco Lodola e Giovanna Fra
Red Ronnie alla presentazione della mostra di Marco Lodola e Giovanna Fra
Tony Coleman & Henry Carpaneto 5tet al Cinema Teatro Macallè  "Movie Blues"
Tony Coleman & Henry Carpaneto 5tet al Cinema Teatro Macallè "Movie Blues"
Incendio a Mandrogne
Incendio a Mandrogne
Sentiero 748: il percorso ad anello sulle cime di Mombello
Sentiero 748: il percorso ad anello sulle cime di Mombello