Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Castelletto d'orba

Bozzolina: c'è la Passeggiata sotto le stelle

In programma sabato la tradizionale escursione notturna dal centro del paese fino al caratteristico Torchio. Al termine dolci tipici con l'organizzazione di "Insieme per Castelletto"
CASTELLETTO D'ORBA - E’ forse il più caratteristico e consolidato appuntamento dell’estate di Castelletto d’Orba. E’ in programma sabato sera, dalle 21.00, la classica “Passeggiata sotto le stelle”, organizzata da “Insieme per Castelletto” nell’ambito del programma di iniziative di promozione del paese che andranno avanti fino alla Notte bianca del folk di inizio ottobre.

Alle ore 21, con partenza da piazza Marconi e arrivo dopo circa una ora e mezzo nella borgata Bozzolina presso la rinnovata struttura che ospita il Torchio alle olio di noci del '700.  Ai partecipanti si suggerisce di munirsi di calzature comode e di una pila per illuminare il percorso, non particolarmente impegnativo.  
All'arrivo e' previsto un rinfresco finale organizzato dai volontari della borgata e dall'Associazione "Insieme per Castelletto d'Orba" . La partecipazione è gratuita.

11/08/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Carrà, Carrà, ancora Carrà...
Carrà, Carrà, ancora Carrà...
Inaugurazione Ds Store di Alessandria
Inaugurazione Ds Store di Alessandria
“HAKUNA MATATA “ per un pomeriggio e una sera “senza pensieri” al TEATRO ALESSANDRINO SABATO 17 MARZO
“HAKUNA MATATA “ per un pomeriggio e una sera “senza pensieri” al TEATRO ALESSANDRINO SABATO 17 MARZO