Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

A26 in tilt da Masone al bivio con l'A10

Fin dalle prime ore di questa mattina traffico molto intenso in entrata verso Genova, specie in direzione del terminal traghetti per chi è in partenza per le vacanze. Ad accentuare i rallentamenti un incidente stradale in tarda mattinata
OVADA - E’ bloccata la A26, nel tratto successivo al casello di Masone e fino al bivio per la A10. La coda si è formata a causa del traffico intenso. Giornata di partenze da Genova per le vacanze, a risentirne anche il traffico autostradale specie in prossimità dell’uscita di Voltri. Fin dalle prime ore di questa mattina autostrade in crisi per l’assalto ai traghetti.

Ad accentuare i rallentamenti un incidente stradale nella tarda mattinata tra tre mezzi, due furgoni e un'auto all'altezza del casello di Prà. Due i feriti, di cui uno grave ma non in pericolo di vita. L'incidente ha costretto la Polizia stradale a chiudere l'ultimo tratto di autostrada in prossimità della Liguria con uscita obbligatoria al casello di Masone. Ora il tratto è stato riaperto ma questo ha congestionato l'arteria autostradale


(POST IN AGGIORNAMENTO)

 


7/08/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Carrà, Carrà, ancora Carrà...
Carrà, Carrà, ancora Carrà...
Inaugurazione Ds Store di Alessandria
Inaugurazione Ds Store di Alessandria
“HAKUNA MATATA “ per un pomeriggio e una sera “senza pensieri” al TEATRO ALESSANDRINO SABATO 17 MARZO
“HAKUNA MATATA “ per un pomeriggio e una sera “senza pensieri” al TEATRO ALESSANDRINO SABATO 17 MARZO