Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Musica

A tutto swing

Naomi Pesce, Carlo Campostrini, Franco Griffero e Sandro Vignolo presentano i Back it up: «Vorremmo rimanere impressi nella mente e ricordati dalle persone che ci ascoltano…ecco perché abbiamo scelto questo nome per il nostro gruppo»
MUSICA - «Vorremmo rimanere impressi nella mente e ricordati dalle persone che ci ascoltano…ecco perché abbiamo scelto il nome Back it up per il nostro gruppo» così l’ovadese Naomi Pesce, voce, inizia a raccontare della band di cui fa parte insieme a Carlo Campostrini alla tastiera, Franco Griffero al contrabbasso e Sandro Vignolo alla batteria.

Il gruppo nasce nel 2016 anche se tutti prima di far parte dei Back it up hanno suonato e cantato in altre formazioni. «Siamo uniti dall’ amicizia e dall’amore per lo stesso genere musicale, ci divertiamo e sentiamo di esprimere sensazioni positive per chi ci ascolta» raccontano.

«Quello che proponiamo, infatti, è musica swing ed electro swing. Suoniamo pezzi provenienti da differenti epoche e generi. Nel nostro repertorio, ad esempio, non possono mancare il tema di Jessica Rabbit Why don’t you do right, Moondance di Buble, This boots are made for walking di Nancy Sinatra e ancora pezzi di Mina e di Lady Gaga… un bel mix, tutto rigorosamente in chiave swing… abiti compresi! Durante le esibizioni, infatti, siamo vestiti a tema e questo aiuta a trasportare gli ascoltatori nel giusto spirito swing».
Se gli si chiede a chi si ispirano la risposta è univoca: «Caro Emerald, cantante olandese jazz, della quale facciamo il suo famoso pezzo Back it up che non può mancare nella nostra scaletta».

«La musica swing e retrò è affascinante, coinvolge e attrae un pubblico di diverse età: è questo ciò che ci piace di tale genere musicale e quello che ci spinge verso questa direzione… sogniamo di riuscire a portare la nostra musica oltre i confini della provincia, che ad oggi purtroppo offre poco, per far conoscere a tutti questo splendido sound».

Quali sono i prossimi appuntamenti che vi vedranno protagonisti? «Saremo alla Baita di Tagliolo Monferrato questa sera sabato 13 maggio, domani invece al Lido di Predosa e venerdì 26 maggio ad Ovada a La Pignatta… ma per non perdere tutti gli aggiornamenti seguiteci sulla pagina Facebook Back it up».
13/05/2017
Carlotta Codogno - c.codogno@ilnovese.info
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Ian Paice dei Deep Purple - Soundcheck a Borgoratto prima del concerto con i Beggar's Farm in favore della LILT
Ian Paice dei Deep Purple - Soundcheck a Borgoratto prima del concerto con i Beggar's Farm in favore della LILT
Gino Paoli omaggia Luigi Tenco all'Isola In Collina 2017 di Ricaldone
Gino Paoli omaggia Luigi Tenco all'Isola In Collina 2017 di Ricaldone
Intervista al leader dei Marlene Kuntz Cristiano Godano all'Isola in Collina, Ricaldone 2017
Intervista al leader dei Marlene Kuntz Cristiano Godano all'Isola in Collina, Ricaldone 2017
Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio
Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio
Sentiero 273: da Grondona a Persi attraversando la valle Spinti
Sentiero 273: da Grondona a Persi attraversando la valle Spinti
Sentiero 260: da Pertuso a Roccaforte attraversando la val Borbera
Sentiero 260: da Pertuso a Roccaforte attraversando la val Borbera