Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

I turchi chiudono la Pernigotti, mobilitazione in città

Il gruppo turco Toksoz, dal 2013 proprietario della Pernigotti, la storica azienda dolciaria novese, ha deciso di chiudere in via definitiva lo stabilimento di viale della Rimembranza
NOVI LIGURE – Il gruppo turco Toksoz, dal 2013 proprietario della Pernigotti, la storica azienda dolciaria novese, ha deciso di chiudere in via definitiva lo stabilimento di viale della Rimembranza. La notizia è appena arrivata in città, terminato l'incontro tra azienda e sindacati presso la sede dell'Unione Industriale di Alessandria. I lavoratori sono pronti alla mobilitazione. Domattina presidieranno i cancelli della fabbrica e poi incontreranno il sindaco Rocchino Muliere. Attualmente la Pernigotti dà lavoro a circa 200 persone, 50 delle quali impiegate nella fabbrica. Il marchio Pernigotti non sparirà: la produzione verrà probabilmente spostata all'estero. Oltre il danno, la beffa.
6/11/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Sezzadio: la "Marcia per l'acqua" contro la discarica
Sezzadio: la "Marcia per l'acqua" contro la discarica
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria