Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
sport

Una domenica di sport per tutti, per trasmettere i valori olimpici

Domenica 16 la conclusione del progetto europeo FAIRHAP nell'ambito del programma Erasmus+Sport. Una giornata di festa con gadget e tanti sport, musica e divertimento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al Centogrigio in via Bonardi 25
ALESSANDRIA - Il 16 settembre si conclude – dopo due anni di attività - il progetto europeo FAIRHAP - Fair Play e Felicità attraverso Sport- co-finanziato dalla Commissione europea nell'ambito del programma Erasmus + Sport.
Il progetto ha visto lavorare insieme associazioni provenienti dalla Grecia, Romania, Bulgaria, Lettonia e ovviamente l'Italia rappresentata dall’associazione ISES di Alessandria (www.associazioneises.org).

Il progetto è dedicato agli allenatori, istruttori, insegnanti di educazione fisica di bambini di età compresa tra i 10-12 anni e ha contribuito a sviluppare la loro consapevolezza sui valori umani fondamentali, attraverso seminari formativi innovativi, al fine di riconoscere e trasmettere questi valori ai bambini attraverso la pratica sportive utilizzando materiali didattici creati dal progetto.

Come spiega Dolores Forgione, project manager del progetto per ISES: “Lo sport svolge oggi un ruolo importante nella società. È un potente strumento per bambini e giovani offrendo loro opportunità di gioco e di espressione di sé. La pratica sportiva dovrebbe essere effettuata in perfetta armonia con i principi del fair play e dei valori olimpici ed è compito degli insegnanti di educazione fisica, degli allenatori e degli istruttori aiutare i bambini a vedere il mondo in modo diverso, vedersi in modo diverso, pensare e agire in modo diverso”.

Il progetto pone al centro lo sport quale strumento educativo e formativo per tutti, ma in particolar modo per i bambini; lo sport come strumento per la costruzione di una società migliore che non accetta atteggiamenti razzisti, la violenza, il disprezzo del fair play e delle regole.

Appuntamento quindi il 16 settembre dalle 10 alle 16 presso il Centogrigio per una giornata di sport, divertimento e tanti giochi.
Alla giornata parteciperanno squadre di rugby, basket, volley e calcio del territorio: cuspo piemonte (rugby), volley valenza (pallavolo), buzzi unicem basket trino (basket) e USD Monferrato (calcio).
Molti i giochi di natura non competitiva che saranno organizzati al fine di osservare il comportamento atletico dei bambini dopo la formazione nelle materie del progetto e di presentare i risultati del progetto alle famiglie, al pubblico e alle parti interessate.
L'intera giornata è aperta a tutti e ogni bambino riceverà diversi gadget e potrà provare differenti sport.

FAIRHAP è stato però anche analisi e studio, un percorso che ha portato realizzazione del manuale "120 giochi per bambini felici" (scaricabile dal sito di progetto www.fairhap-project.eu). Il manuale enfatizza metodologie di insegnamento che combinano valori umanistici e gli ideali olimpici, come i diritti umani fondamentali, il multiculturalismo, l'antirazzismo, la xenofobia, l'uguaglianza di genere, le disuguaglianze sociali e l'esclusione sociale, la violenza nello sport, l'accettazione di regole etiche, sociali e sportive, il divertimento e la gioia attraverso il gioco, così come la coesistenza di coscienza ecologica ed esercizio fisico con abilità tecniche negli sport di squadra. Il materiale affronta questioni riguardanti i principi dell'Olimpismo.

Associazione ISES vi aspetta allora al Centogrigio domenica 16 settembre dalle 10 alle 16. Ingresso libero.
15/09/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018