Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Chocodays, prendono il via i tre giorni più dolci dell'anno

Fino a domenica Novi diventerà una fabbrica di cioccolato a cielo aperto con i Chocodays. Sarà facile farsi prendere per la gola con cooking show, degustazione di focaccia con crema spalmabile e massaggi al cioccolato. E soprattutto con la tavoletta da guinness - ben 15 metri! - che poi sarà offerta ai presenti
NOVI LIGURE – A Novi Ligure cominciano oggi i tre giorni più dolci dell’anno: fino a domenica, infatti, il centro storico diventerà una fabbrica di cioccolato a cielo aperto con i Chocodays. Sarà facile farsi prendere per la gola, con cooking show, degustazione di focaccia con crema spalmabile, laboratori, animazione di strada e spettacoli per bambini, lezioni per adulti e massaggi al cioccolato. E soprattutto con la tavoletta da guinness – ben 15 metri! – che poi sarà offerta ai presenti.

La kermesse prenderà il via ufficialmente oggi alle 18.00 in piazza Carenzi con i mastri cioccolatieri di Chocomoments che realizzeranno dal vivo la tavoletta da guinness. Ma già al mattino sono previste lezioni sul cioccolato, da semplice pianta al suo utilizzo in gastronomia. Gli adulti potranno divertirsi imparando i trucchi per realizzare cioccolatini in casa, partecipando al mini corso di pralineria in programma anche sabato e domenica a cura di Giancarlo Maestrone (costo 30 euro a persona). Sempre oggi, alle 15.00, è previsto il cooking show “Come nasce una sacher” mentre sabato e domenica alle 18.00, si terrà il cooking show “Come nasce una pralina”.

Tutti i giorni dalle 15.30 alle 17.30 per i più piccini sarà allestito il Choco Baby dove i bambini muniti di grembiuli, cappellini e sac à poche seguiranno dei laboratori confezionando dolcetti al cioccolato. Sabato e domenica, in via Roma, è in programma il GiocaMuseo con spettacoli da strada. Domenica in via Paolo Giacometti si troveranno il Chocobimbi e il Chocotatoo promosso dalla locale pro loco. In piazza Dellepiane domenica pomeriggio verrà offerta la focaccia novese con la crema spalmabile, mentre negli altri giorni, anche in via Girardengo, sarà visitabile la mostra-mercato del cioccolato.

Domenica ci sarà anche la festa di quartiere al G3 con la classica castagnata. La concomitanza con i Chocodays non è piaciuta per nulla agli esponenti del circolo del quartiere che, durante la conferenza stampa di presentazione dell’evento, hanno pubblicamente espresso tutto il loro disappunto. Il vicesindaco Felicia Broda ha cercato di placare gli animi sottolineando che «le due manifestazioni possono convivere e, anzi, possono essere un mezzo per attirare più gente in città».
13/10/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile