Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Gavi

"Massi on the road", nuovo libro e tanti aiuti a sostegno dei ragazzi in difficoltà

Sudafrica e Lesotho sono le mete di viaggio raccontate nel terzo libro scritto e pubblicato dal viaggiatore gaviese Massimiliano Schilirò, meglio conosciuto come Massi in the road: 144 pagine nuove di zecca e 40 foto a colori per raccontare i tre mesi nella punta meridionale del continente africano
GAVI - Sudafrica e Lesotho sono le mete di viaggio raccontate nel terzo libro scritto e pubblicato dal viaggiatore gaviese Massimiliano Schilirò: 144 pagine nuove di zecca e 40 foto a colori per raccontare i tre mesi nella punta meridionale del continente africano, alla scoperta del Sudafrica e del Lesotho.

"Un mix di esperienze fantastiche - commenta Massimiliano, per tutti “Massi on the road” - Bagni nell'oceano e feste in grandi città come Cape Town, Johannesburg e Durban; animali del Kruger Park e natura selvaggia del Drakensberg; il volontariato in Lesotho e a Port Elisabeth. I sorprendenti incontri con tante persone di tutti i colori (bianchi, neri, meticci), in luoghi dove il colore delle pelle definisce ancora l'identità e dove il razzismo, in tutte le sue forme, continua a essere un enorme problema. Un'immersione profonda nella storia (dal colonialismo alla fine dell'apartheid) e nella cultura di due paesi meravigliosi, la "nazione arcobaleno" (Sudafrica) e il "regno delle montagne" (Lesotho)".

Come per la prima edizione di “Massi on the road in Sud America” (opera d'esordio sul viaggio di 15 mesi in America Latina, stampata nel 2014 e ripubblicata nel 2017) e di "Massi on the road in India" (stampata nel 2016) l'autore ha pagato le spese di stampa del nuovo libro in modo che l'intera somma ricavata dalla distribuzione del nuovo volume “Massi on the road in Sudafrica e Lesotho" sia destinata al sostegno di progetti sociali ed educativi di Don Bosco, visitati personalmente dal giovane gaviese, da sempre interessato al mondo del volontariato e ai viaggi. L'offerta minima consigliata è di 10 euro.
Massimiliano intende così continuare l'impegno a favore di tanti ragazzi di strada e di giovani svantaggiati in Sri Lanka, India e Africa.

"Sommando i 4.000 euro di quest'anno a tutte le altre donazioni a partire dal 2013 abbiamo raggiunto 23 mila euro a favore di progetti Don Bosco in Sri Lanka, India, Sud Africa e Lesotho - afferma a questo proposito Massimiliano - Un risultato fantastico, il regalo di Natale più grande che potessimo fare a noi stessi e alle centinaia di bambini e bambine sostenuti con questi piccoli grandi gesti di solidarietà. Anche se è giusto festeggiare i successi, lo sguardo è già orientato alla raccolta del 2019, che sarà dedicata a due progetti Don Bosco in Etiopia, conosciuti durante un viaggio a novembre. Grazie a tutte le persone che hanno sostenuto i progetti di "Massi on the road" in questi anni...e continuiamo a camminare insieme".

Presto verranno annunciate nuove date di presentazione, ma chi non può aspettare per leggere il libro si può rivolgere all'autore, che a Gavi e in zona lo consegna volentieri di persona, autografato e con dedica.
4/01/2019
Lucia Camussi - l.camussi@ilnovese.info
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile