Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Provincia

Le dimore storiche e nobiliari aprono al pubblico

Sabato 23 e domenica 24 maggio saranno visitabili tre residenze private: il Castello di Gabiano, la Tenuta La Marchesa di Novi Ligure e Villa Astigliano a Valenza
PROVINCIA – Si terrà sabato 23 e domenica 24 maggio la quinta edizione delle Giornate Nazionali Adsi, l’iniziativa annuale dell’Associazione delle Dimore Storiche Italiane che ha l’obiettivo di aprire le dimore storiche e nobiliari di tutta Italia, spesso chiuse al pubblico nel corso dell’anno, rendendole visitabili con l’allestimento di mostre, aperitivi e attività culturali. In Piemonte saranno 17 i palazzi e i castelli, di cui 3 in provincia di Alessandria, accessibili gratuitamente in un’edizione che, oltre ad accrescere la consapevolezza dei cittadini sull’importanza dei beni culturali privati per il patrimonio storico-architettonico italiano, intende valorizzare la tradizione enogastronomica locale in occasione di Expo Milano 2015.

Nell’alessandrino aderiranno all’iniziativa il Castello di Gabiano, tra i più antichi e imponenti del Monferrato, di cui saranno visitabili le sale, le cantine storiche e i giardini, la Tenuta La Marchesa a Novi Ligure che con i suoi prestigiosi vigneti, boschi e un lago privato, si estende su una superficie di 76 ettari nella zona del Gavi, e la Villa Astigliano a Valenza, progettata dal celebre ed eclettico architetto torinese Carlo Ceppi, che aprirà al pubblico le principali sale interne, le cantine e il vasto parco circostante

I cittadini, ma anche i  turisti che visiteranno l’Italia in occasione della grande manifestazione dedicata al cibo allestita a Milano, avranno l’opportunità unica di passeggiare in palazzi, castelli, ville e giardini normalmente chiusi al pubblico. In molti casi la visita sarà guidata dai proprietari di casa, che illustreranno gli usi residenziali delle stanze più antiche, ma anche i reperti storici e le opere artistiche conservate. Le residenze dell’alessandrino, inoltre, organizzeranno delle degustazioni di vini locali, unendo alla visita un’esperienza più ampia per scoprire i gusti della tradizione. In sinergia con i valori portanti di Expo Milano 2015, infatti, la tutela del patrimonio storico-architettonico del territorio e la valorizzazione delle produzioni agroalimentari d’eccellenza, in particolare vitivinicola, saranno i temi fondamentali delle due Giornate Nazionali.

Il Castello di Gabiano, via San Defendente 2, sarà aperto domenica 24 maggio; orari di visita 10.30, 11.30, 14.30 -15.30, 16.30 e 17.30 a gruppi di massimo 25 persone. Per prenotare la visita scrivere all’indirizzo accoglienza@castellodigabiano.com o chiamare il numero 0142 945004.

La Tenuta La Marchesa, via Gavi 87 a Novi Ligure, sarà visitabile domenica 24 maggio dalle 10 alle 17 a intervalli di un’ora. È possibile pernottare presso l’agriturismo telefonando al numero 0143314028.

La Villa Astigliano, in via Astigliano 38 a Valenza Po sarà visitabile sabato 23 e domenica 24 maggio dalle 10 alle 18.
23/05/2015
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Sezzadio: la "Marcia per l'acqua" contro la discarica
Sezzadio: la "Marcia per l'acqua" contro la discarica
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé