Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cultura e Spettacolo

La domenica tra fiori e castelli

Secondo giorno per Floreale ad Alessandria. Riprende Castelli aperti con le aperture a Morsasco e Piovera. Auto e moto d'epoca per le strade del Monferrato.
PROVINCIA - Ritorna ad aprire al pubblico il castello di Morsasco (nella foto) che quest’anno amplia i giorni di apertura: sarà infatti possibile visitarlo fino ad ottobre dal giovedì al sabato previa prenotazione (anche singoli). Per Castelli Aperti è aperto tutte le quarte domeniche da aprile a ottobre. Il castello, noto per la sala del gioco della Pallacorda, è un castello la cui storia si presenta ricca di vicende e di aneddoti. Si visitano i saloni principali, le cantine con le grandi botti, il granaio con la collezione dei manodomestici e i sotterranei (per informazioni tel. 3343769833). Aperto anche il castello di Piovera con unico turno alle 15.30 (per prenotazioni tel. 0131698128).

Nei giardini pubblici di Alessandria in corso Crimea prosegue dalle 10 alle 20 Floreale, la grande fiera dei fiori aperta
. Floreale non è solo fiori, ma anche arte e musica con le mostre di acquarelli e antiquariato a tema floreale al secondo piano di Palazzo del Monferrato, in via San Lorenzo 21, dalle 10 alle 19. Alle 16, presso la Sala conferenze dello stesso Palazzo del Monferrato un nuovo progetto musicale magico e travolgente e un viaggio nel tempo accompagnati dal "Paganini della fisarmonica", Gianluca Campi, per il concerto Da Vivaldi a Piazzolla. La musica sarà accompagnata da degustazioni di vini del territorio.

Appuntamento con le auto e le moto d’epoca da Alessandria per le strade del Monferrato, organizzato dal Veteran car club “Pietro Bordino”. Alle 9 il raduno in piazza Garibaldi. A partire dalle 10.30 circa i partecipanti al raduno formeranno un corteo di auto e moto che dalla piazza percorrerà corso Crimea, spalto Borgoglio, via Tiziano, ponte Tiziano, via Giordano Bruno in direzione Astuti.


In viale Michel le Bancarelle al Luna Park.

Ad Acqui Terme in corso Bagni il mercatino degli sgaiéntò con bancarelle di antiquariato, dell’artigianato, delle cose vecchie e usate, del collezionismo.
 


Altri appuntamenti in agenda
28/04/2013
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Chaves legge Dante
Chaves legge Dante
L'ultimo video di Andrea
L'ultimo video di Andrea
Ian Paice dei Deep Purple - Soundcheck a Borgoratto prima del concerto con i Beggar's Farm in favore della LILT
Ian Paice dei Deep Purple - Soundcheck a Borgoratto prima del concerto con i Beggar's Farm in favore della LILT
Sentiero 615: l’itinerario Valenza - Bassignana - Rivarone
Sentiero 615: l’itinerario Valenza - Bassignana - Rivarone
Sentiero 607: la strada di Napoleone nella zona di Valenza
Sentiero 607: la strada di Napoleone nella zona di Valenza
Sentiero 577: il percorso degli Alpini di Montechiaro
Sentiero 577: il percorso degli Alpini di Montechiaro