Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cronaca

Reati in lieve calo ma aumentano le rapine

Giovedì si tiene la cerimonia del 164° anniversario della fondazione della Polizia di Stato. Celebrazioni istituzionali alla Scuola Allievi. Le statistiche indicano una diminuzione dei reati: in calo i furti, ma cresce leggermente il numero delle rapine
PROVINCIA – Reati in lieve calo secondo i dati rilevati dalla Polizia di Stato che si appresta, giovedì, a celebrare il 164° anniversario della fondazione del Corpo. Diminuiscono i furti, rispetto all'anno precedente, ma aumentano, anche se di poco, le rapine.

“Grazie alla massima attenzione all’attività di prevenzione assicurata mediante lo strumento del controllo del territorio, si è registrata, anche in questa Provincia, una diminuzione dei reati in generale e dei furti in particolare”, si legge nell'anticipazione del rapporto annuale che sarà ufficializzato nel corso della cerimonia, prevista per giovedì alla Scuola Allievi.
Scorrendo i dati, i reati denunciati scendono da 17.561 del 2014 e primi mesi del 2015 (dato provinciale) a 16.726.
I furti scendono numericamente da 9.612 a 8.921. Nel tra il 2014 e il 2015 i furti in abitazione erano stati 2.876, tra il 2015 e 2016 sono stati 2.479. Crescono leggermente i furti a danno di esercizi commerciali che passano da 861 a 866.
Aumentano, invece, le rapine che colpiscono negozi e singoli cittadini: nel primo caso si passa da 22 denunce a 37; nel secondo da 62 a 75. Mentre le rapine in abitazione passano da 23 a 26.

In crescita notevole le denunce per truffe e frodi informatiche
che salgono da 890 a 1.122 nel giro di un anno. In aumento anche le denunce per danneggiamento, che passano da 1.966 a 2.032.
Tra gli altri reati in diminuzione ci sono le estorsioni e la ricettazione.

Nel campo della lotta all'immigrazione, raddoppiano i fogli di via obbligatori emessi dalla Questura, che passano da 145 a 361.
I controlli amministrativi sono stati nell'ultimo anno 200, mentre quello precedente ne sono stati eseguiti 112.
Gli ammonimenti per stalking sono stati 18, contro gli 11 del 2014/2015

Per quanto attiene l’area formazione nella scuola allievi Agenti della Polizia di Stato “A. Cardile”, il 1 ottobre 2015 ha avuto inizio il 195° corso di per Allievi Agenti della Polizia di Stato della durata di un anno a cui stanno partecipando 348 frequentatori di cui 328 uomini e 20 donne. Gli stessi termineranno la fase residenziale il 31 maggio per raggiungere le sedi di servizio.
25/05/2016
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Sezzadio: la "Marcia per l'acqua" contro la discarica
Sezzadio: la "Marcia per l'acqua" contro la discarica
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé