Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Ospedale: i sindaci sostengono l'appello dei medici di famiglia

Sedici firme per la lettera che la prossima settimana sarà inviata ai vertici di Asl Al per poi discutere con il 118. "Iniziativa coerente al concetto di rete tra ospedali"
 OVADA - Arriva anche il sostegno dei sindaci dell’Ovadese all’appello lanciato prima di Natale dai medici di famiglia per consentire l’accesso di codici verdi presi in carico dal servizio 118 all’ospedale di Ovada in presenza di indicazione specifica in questo senso. L’hanno chiamato “codice verde compassionevole” e va nella direzione già tracciata nei mesi scorsi: evitare ai pazienti i disagi di una degenza lontana dalla nostra città, alleggerire il carico di lavoro dei principali ospedali della provincia di Alessandria. Il sostegno è stato espresso in una lettera, sottoscritta dai sedici primi cittadini del nostro territorio, che la prossima settimana sarà inviata ai vertici dell’Asl Al, Gilberto Gentili, Elide Azzan e Valter Alpe. “I sindaci – si legge nella lettera – ritengono meritoria e di grande profilo questa iniziativa poiché con buona probabilità una eventuale successiva ospedalizzazione avverrebbe presso il nostro ospedale (se compatibile con la patologia), elemento di grande valore positivo sia per i pazienti che per le famiglie”. “L’Ovadese – commenta il sindaco di Ovada, Paolo Lantero – sa essere propositivo e prendersi le responsabilità necessarie. Pensiamo ci sia lo spazio per discutere nel merito della proposta dei medici di famiglia”. “I sindaci – prosegue la missiva – ritengono inoltre che sia coerente al concetto di rete tra ospedali poiché in tal modo potrà essere alleggerito l’accesso dei codici verdi al Pronto Soccorso di Novi Ligure”. 

6/01/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 



Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018