Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Busto di Costa: inquinamento o installazione?

L'oggetto di polistirolo è stato piazzato tra gli alberi di strada Requagliolo e negli ultimi giorni ha strappato un sorriso di curiosità a podisti e camminatori
OVADA - Non è la prima volta che parliamo di oggetti ingombranti abbandonati in zone boschive, in spregio alle più semplici norme di educazione civica. Ma questa volta, l’originalità di quanto successo, ci induce a guardare ai fatti con un minimo d’accondiscendenza. E’ stato piazzato nei giorni scorsi tra gli alberi di strada Requagliolo, collegamento sterrato tra la parte alta di Costa d’Ovada e la strada che porta al Termo, un busto in polistirolo che raffigura un donna. Non sappiamo chi l’abbia modellato, di sicuro ha incuriosito camminatori e podisti che spesso passano dalle loro parti.

Niente a che vedere con il cumulo di detriti, piastrelle e calcinacci abbandonati più in alto, poco prima del bivio per Santa Lucia. Lo strano oggetto in questione ci spinge a chiederci: semplice inquinamento o installazione di un bontempone? 

22/05/2014
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018