Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Amici di Stefano Rapetti: un calcio balilla ai ragazzi di Camminfacendo

L'associazione silvanese ha consegnato il calcetto con una targa in memoria del 36enne operaio scomparso il 7 agosto del 2001 mentre cercava di difendere una vicina di casa minacciata dall'ex convivente

OVADA - E’ stato acquistato con i proventi del torneo calcistico intitolato a Stefano Rapetti il calciobalilla recentemente donato ai responsabili del centro estivo “Camminfacendo”. Da venerdì scorso i ragazzi del centro estivo hanno a disposizione il “calcetto”, su cui appare una visibile targa in memoria del 36enne operaio silvanese scomparso il 7 agosto del 2001 mentre cercava di difendere la vicina Vania Marchi e i suoi due figli dalla violenta aggressione dell’ex convivente. “Stefano era un ragazzo molto altruista – ricorda Sabrina Cavallero, presidente dell’associazione in memoria di Rapetti –. Questo pregio purtroppo gli è costato la vita. Questa Onlus è nata proprio con lo scopo di portare avanti il suo pensiero”.

Nel corso degli anni i proventi del torneo calcistico in programma a fine agosto (quest’anno si svolgerà il 25 con la sicura presenza della Silvanese, del Lerma e probabilmente della Pro Molare) sono stati devoluti a enti senza scopo di lucro, tra cui la Croce Rossa di Novi Ligure e l’ospedale Gaslini. “Qualche anno fa abbiamo deciso di invertire la tendenza – prosegue Cavallero –. La sfida sul campo era in grado di attirare le formazioni giovanili di Juventus, Genoa, Sampdoria e Sassuolo, ma abbiamo preferito offrire un valore simbolico puntando sui ragazzi e sulle società della zona. Lo stesso discorso vale per le donazioni, che negli ultimi anni sono state elargite alle associazioni Tiretto e Anfass”. Quest’anno è toccato a “Camminfacendo”, che potrà dunque beneficiare del calcio balilla intitolato a Stefano Rapetti, come ricordato sulla targa affissa da papà Franco, visibilmente commosso nel corso della cerimonia. 

31/07/2016
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Sezzadio: la "Marcia per l'acqua" contro la discarica
Sezzadio: la "Marcia per l'acqua" contro la discarica
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé