Cerrina

“Monferrato Sottosopra”: da qui nasceranno 10 eventi di promozione culturale e turistica

La presentazione del progetto per i giovani del Monferrato casalese lunedì 23 aprile: iniziative per favorire la partecipazione alla vita delle loro comunità e soprattutto, stimolare la loro crescita, sia professionale che come cittadini
CERRINA - Lunedì 23 aprile alle 18 all'Istituto Comprensivo in bia Dante Alighieri 28 verrà presentato ai giovani del territorio della Valcerrrina il nuovo progetto Monferrato Sottosopra, finanziato dalla Compagnia di San Paolo di Torino per il biennio 2018/2019.  La Cooperativa Orso di Asti e l’Associazione Aregai di Torino hanno coinvolto un ampio partenariato formato, tra gli altri, dall’Unione dei Comuni della Valcerrina, dall’Unione dei Comuni di Coniolo, Camino, Solonghello e Pontestura (luogo da cui è partita l’iniziativa) e dalla città di Casale Monferrato.

Il progetto si rivolge ai giovani di età compresa tra i 18 e i 25 anni residenti in tutto il Monferrato casalese e propone sul territorio diverse iniziative volte a favorire la partecipazione giovanile alla vita delle loro comunità e soprattutto, stimolare la loro crescita, sia professionale che come cittadini.  Le iniziative proposte consistono in alcuni laboratori da 12 ore (video, fotografia, cucina tipica e teatro) alcuni incontri su diversi temi (durata 4 ore: Creiamo un Evento, Trekking per i giovani, Orienteering, Fun Race in bicicletta) e 2 corsi più lunghi a partire da settembre 2018, rivolti a coloro che hanno partecipato a una delle iniziative sopra indicate.

I due percorsi formativi, entrambi di 36 ore, hanno come temi:
Le competenze personali, percorso incentrato sull’analisi e miglioramento di competenze quali, tra le altre, la capacità di comunicazione, di relazione con gli altri, la motivazione, la determinazione, l’intraprendenza
La progettazione partecipata, percorso che aiuterà i partecipanti a imparare a prendere decisioni sulla base delle informazioni raccolte, a progettare iniziative e a collaborare con gli altri per raggiungere gli obiettivi stabiliti insieme.
Stimolati dalle tematiche approfondite, i ragazzi coinvolti daranno vita, attraverso il brand denominato Monferrato Sottosopra, a 10 eventi di promozione culturale e turistica.

Il progetto vuole offrire ai giovani la possibilità di essere protagonisti nel proprio territorio e le attività proposte sono un’occasione per divertirsi insieme, per arricchire il proprio curriculum e imparare a lavorare in gruppo. Le iniziative del progetto (www.facebook.com/monferratosottosopra) sono gratuite e aperte ai giovani con i requisiti richiesti. Per maggiori informazioni consultare anche il sito Aregai alla pagina Progetti. 
23/04/2018
Redazione - redazione@alessandrianews.it