Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Provincia

Si scatena il temporale: Alessandria in tilt, disagi in provincia

Ha colpito prima il casalese e ora il capoluogo alessandrino. Oltre 60 le richieste di intervento ai Vigili del Fuoco per strade allagate, alberi caduti o pericolanti. La zona più colpita è quella degli Orti con acqua che ha raggiunto i 50 cm
PROVINCIA - Sono oltre 60 le richieste di intervento che nella sola serata sono giunte alla sala operativa dei Vigili del Fuoco a seguito del violento temporale che si è scatenato dalle 18 circa di ieri, martedì 9 settembre, e che ha colpito prima il casalese e poi il comune capoluogo.

La zona Orti - ad Alessandria - è quella maggiormente interessata, con l'acqua che in alcuni punti ha raggiunto i 50 cm. Molte le strade allagate, tra cui via Bellini, dove gli abitanti sembrano essere rimasti anche "al buoio" a causa di un'interruzione elettrica. 
Dalle informazioni a nostra disposizione sembra, inoltre, che alcuni lavoratori siano rimasti bloccati all'interno della sede di Amiu, in via Monteverde, a causa della caduta di un albero. 

Il Comune di San Salvatore Monferrato
ha attivato, nella serata il centro operativo comunale di protezione civile. Le strade non erano percorribili per le frazioni Valdolenga, Fosseto e Squarzolo. La situazione è tornata alla normalità nella notte. 

Tutte le squadre dei Vigili del Fuoco operative sono state impegnate per interventi dovuti ad allagamenti e alberi caduti o pericolanti.

"Nel corso del temporale che si è scatenato nel pomeriggio di ieri - segnalano dalla Protezione Civile - sulla provincia si sono scaricate ingenti quantità di pioggia.
Tra le 18:15 e le 19:30 sono caduti tra i 50 e i 70mm su alcune aree della città, con conseguenti allagamenti e problematiche legate al reticolo idrografico urbano.
La stazione meteo della rete del CML di San Michele ha registrato ben 59mm caduti nel corso di poco più di un'ora.
La stazione meteo dell'Università del Piemonte Orientale nel quartiere Orti di Alessandria ha registrato ben 72mm di pioggia caduta in città.
Durante la fase di picco sono stati scaricati 7.2mm in un minuto e 32.3mm in 30 minuti. I dati in oggetto non subiscono controllo e validazione e vanno considerati pertanto indicativi della potenza del fenomeno.
Ad appena 5km di distanza dalla città le precipitazioni sono state molto meno consistenti e rispettivamente di:
- 13.4mm a Pietra Marazzi, stazione meteo della rete MeteoNetwork
- 8.3mm ad Alessandria Lobbi, stazione meteo ARPA Piemonte
Anche il monferrato è stato colpito pesantemente, con 45mm a San Salvatore e 40mm a Casale sempre dai dati provenienti dalla rete Arpa Piemonte, di cui si allega immagine riassuntiva".
9/09/2014
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile