Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Valenza

Minaccia proprietari di una sala giochi perch non vince alle slot

Minaccia i proprietari di una sala giochi perch sosteneva che le slot machine fossero "truccate" e gli impedissero di vincere: arrestato dai carabinieri per estorsione aggravata, lesioni aggravate, ingiurie, moleste e disturbo alle persone
VALENZA  - Minaccia i proprietari di una sala giochi perchè sosteneva che le slot machine fossero "truccate" e gli impedissero di vincere. I carabinieri della Stazione di Valenza hanno arrestato H. M., 44enne di nazionalità albanese, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare con accompagnamento in una comunità per estorsione aggravata, lesioni aggravate, ingiurie, molestia e disturbo alle persone. Dal mese di ottobre a dicembre 2013 l’uomo, con l’uso ripetuto di violenza e pesanti minacce, costringeva i proprietari di una sala giochi di Valenza a consegnargli, in più riprese, denaro contante per un ammontare complessivo di oltre 2.000 euro; l'uomo era solito giocare alle slot machine del locale, perdendo moltissimi soldi anche in un solo giorno; per recuperare il denaro perso aveva cominciato ad accusare i gestori del locale del fatto che le macchine da gioco fossero truccate con proposito di far perdere denaro ai giocatori; ogni volta che perdeva denaro nel gioco, puntuali cominciavano le minacce di bruciare il locale, di farlo saltare in aria e tagliare la gola ai proprietari. Al culmine di questa situazione, arrivava anche ad aggredire fisicamente due di loro; uno dei due aveva la peggio perchè, colpito con una testata e un calcio, subiva la frattura del setto nasale. Il comportamento violento e minaccioso dell'uomo e le continue richieste di intervento dei Carabinieri da parte delle vittime, ha consentito di chiedere e ottenere dal Giudice per le Indagini Preliminari la misura cautelare della custodia in carcere, eseguita presso una comunità, al fine di contenere e interrompere la sua condotta ed evitare che potesse portare in futuro a conseguenze ben peggiori.

24/03/2014
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
 Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film