Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Proseguono i lavori per ripristinare il tetto del Palazzo Comunale

L'intervento in corso anche per evitare danni agli affreschi e alle decorazioni del piano nobile in caso di nuoeve piogge. Un intervento più ampio già programmato a partire da settembre
ALESSANDRIA - Le violente perturbazioni meteorologiche e i forti acquazzoni delle scorse settimane hanno creato disagi al Palazzo Comunale causando infiltrazioni sul soffitto di alcune importanti sale in cui si svolge la vita politico-amministrativa: Sala Giunta (il cui accesso, in via precauzionale, è stato provvisoriamente chiuso), Segreteria del Sindaco, Gabinetto-Ufficio del Sindaco, tutti ambienti nei quali sono presenti preziosi affreschi e decorazioni, e ad altri uffici comunali del cosiddetto “piano nobile” e del terzo piano. Per questo motivo, su sollecitazione del sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco, si è provveduto ad avviare lavori urgenti volti alla sistemazione del tetto del Palazzo Comunale.

L'azione di ripristino, con incarico formalizzato il 2 agosto scorso a firma del Dirigente del Settore lavori Pubblici del Comune, è iniziata il 3 agosto, a seguito di un sopralluogo preliminare da parte della ditta incaricata (la Csn srl di Alessandria) effettuato la mattina del 27 luglio scorso, in presenza dei tecnici comunali.

La ragione delle infiltrazioni delle solette e delle volte del Palazzo Comunale (in particolare nella parte che si affaccia su piazza della Libertà) è dovuta allo spostamento e scivolamento nel corso degli ultimi anni di alcune tegole del tetto con conseguente “visione del cielo aperto”. L’aver posizionato in precedenza un telo plastificato sulla soletta a rischio di infiltrazioni non si è rivelata una soluzione (per quanto temporanea) ottimale, poiché questo telo non è stato idoneo a contenere l’acqua piovana, ma anzi ha finito per convogliare la pioggia nelle crepe esistenti delle solette. Da qui, l’esigenza di provvedere con somma urgenza ad avviare un intervento, di carattere provvisionale, finalizzato a sistemare il manto di copertura del tetto nei punti di luce riscontrati, con adeguato “ripassaggio” generale da eseguire (in condizioni di sicurezza, ma senza cestelli o altri mezzi operativi) dall’interno del solaio del Palazzo Comunale.

Questo intervento sta attualmente proseguendo, considerando anche la necessità di evitare che gli affreschi e le decorazioni del piano nobile di Palazzo Rosso rischino di deteriorarsi irrimediabilmente a causa di nuovi acquazzoni, sempre più probabili nell’ultima parte della stagione estiva. Tale intervento provvisionale si lega al più ampio intervento, di carattere complessivo (per un importo stanziato di 707.914,22 euro), che riguarda i lavori di risanamento conservativo di parte del tetto, approvati dalla Giunta Comunale con deliberazione del 12 luglio 2018, a seguito della quale la Direzione del Settore lavori Pubblici del Comune si è attivata per dare avvio alla procedura di selezione delle ditte (ai sensi del D. Lgs. 50/2016). La presentazione delle offerte, da parte di queste ultime, è fissata per il 7 settembre e l’inizio dei lavori relativi all’intervento “complessivo” è previsto entro il mese di settembre.


 
15/08/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" a Salice Terme domenica 2 settembre
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" a Salice Terme domenica 2 settembre