Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Life

‘Giro del Nizza’: un vino e la sua gente

Domenica 14 aprile in ogni cantina che aderisce sarà offerto anche un piatto preparato con ingredienti tipici. Monica Moccagatta e Piercarla Negro, le titolari della Vineria MezzoLitro, saranno insignite dello speciale riconoscimento ‘Ambasciatrici del Nizza’ assegnato dall'associazione dei produttori
LIFE - Nove anni fa, alla prima edizione, “era giugno, ma diluviava”, 23 produttori e 26 visitatori. Nel 2018 in 29 hanno aperto le loro cantine e gli ospiti sono stati quasi 500. Non semplici numeri: la fotografia di una manifestazione vincente per la filosofia di chi l’ha ideata. Perché il ‘Giro del Nizza’ è, prima di tutto, identificazione con il territorio. E' identità: un vino e la sua gente, chi lo produce, chi lo valorizza, chi fa squadra, chi lo scopre, chi lo beve, che apprezza questa barbera, dogc dal 2014, ed è conquistato anche dai luoghi. L’appuntamento è per domenica 14, ma le preiscrizioni sono già aperte e fino alla sera del 12 permettono di avere uno sconto di 5 euro sulla quota (35 anziché 30 per tutti, 25 anziché 30 per i soci Slow Food). Il 14 prezzo pieno e adesioni alla sede dell'Enoteca regionale di Nizza. A tutti il kit di partecipazione: l'originalissima spilletta quadrata, il bichhiere con la sacca, il pass e, novità, un buono sconto del valore di 10 euro da spendere in una delle cantine.

“Nell’associazione che abbiamo creato i produttori di Nizza oggi sono 63 con gli ultimi tre ingressi, e ci sono anche cinque cooperative - spiega Daniele Chiappone, vicepresidente - Al Giro partecipano 29, tra cui la distilleria Berta e La Canellese, con i suoi aromatici». Per la prima volta anche l’Enoteca regionale di Nizza tra gli organizzatori, con Condotta Slow Food Colline Astigiane ‘Tullio Mussa’ e la collaborazione della Città di Nizza - dove venerdì 12, dalle 19 alle 22.30, ci sarà il 'Giroaperitivo' al Foro Boario, ultima occasione per la preiscrizione - dell’associazione dei produttori e del Consorzio Barbera d’Asti”.

In ogni cantina sarà offerto un piatto preparato con ingredienti tipici, “perché questo è un evento enogastronomico in cui il suffisso ‘eno’ è dominante ed è l'origine di tutto. E piace molto agli stranieri – come spiega Piercarlo Albertazzi della Condotta Slow Food 'Tullio Mussa' - Nelle preiscrizioni che già abbiamo oltre il 50 per cento sono di persone che arrivano dall'estero, in particolare dai paesi del Nord, su tutti la Norvegia. Anche nel 2018 una presenza massiccia nel ttale da record, anche da altre regioni italiane”.

Moltissimi, e sempre di più, gli alessandrini coinvolti. Grazie alla Vineria MezzoLitro, che già adesso suggerisce degustazioni dei vini dei 29 produttori e organizza tre pullman per chi aderisce (un quarto, sempre da Alessandria, è gestito dallo studio dentistico del dottor Marcello Canestri), con pochi posti ancora a disposizione. Per questo impegno fin dagli esordi del Giro del Nizza, Monica Moccagatta e Piercarla Negro, le due titolari, saranno insignite venerdì dello speciale riconoscimento ‘Ambasciatrici del Nizza’ assegnato dall'associazione dei produttori: la cerimonia al Foro Boario, un premio che negli anni è andato a ristoratori, titolari di locali e giornalisti che si sono distinti per l'intensa e appassionata opera di promozione e divulgazione del 'Nizza' .
5/04/2019
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile